Altre informazioni per Final Fantasy VII Remake!

Final Fantasy VII Remake

A poco più di due settimane dalla PlayStation Experience 2015, dove erano trapelate moltissime succose informazioni su Final Fantasy VII Remake, Yoshinori Kitase e Tetsuya Nomura, rispettivamente direttore e produttore del titolo, tornano sulle pagine di Dengeki PlayStation per parlare nuovamente del gioco. Riportiamo qui in basso l’intervista completa:

  • Quindi, riguardo al doppiaggio…
    Nomura: “Ogni singolo dialogo del gioco verrà doppiato, ma non abbiamo ancora deciso le voci di molti personaggi che non erano presenti in Final Fantasy VII: Advent Children.”
  • Questo significa che verranno doppiate anche le missioni legate agli appuntamenti romantici?
    Kitase: “Certamente! Tuttavia è passato molto tempo da allora, e dobbiamo quindi prestare particolare attenzione a come riproporre al pubblico odierno gli eventi del gioco originale.”
    Nomura: “Ah, l’Honey Bar Inn…”
  • Il mondo di gioco sarà aperto?
    Kitase: “Non possiamo rivelare nulla al momento, e ad essere sinceri non sappiamo dire con certezza se il termine esatto per descrivere quello a cui stiamo lavorando sia open-world o sandbox. Diciamo solo che le azioni dei personaggi principali avranno un effetto tangibile sullo scenario.”
  • Saranno presenti dei mini-giochi?
    Kitase: “Abbiamo intenzione di implementare tutti i minigiochi preferiti dai fan!”
    Nomura: “Il titolo originale era pieno zeppo di mini-giochi, sia grandi che piccoli. Stiamo ancora discutendo se vale davvero la pena implementarli tutti.”
  • Nel 2017 Final Fantasy VII compirà vent’anni! Dobbiamo aspettarci qualcosa di speciale per il 31 gennaio, data d’uscita del titolo originale?
    Kitase: “Non possiamo rivelare nulla al momento!”
    Nomura: “Nel 2016 Square Enix rilascerà sia Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue che World of Final Fantasy. Solo a quel punto potremo rivelare nuove informazioni su Final Fantasy VII Remake.”

E questo è tutto. Come quindi confermato dallo stesso Nomura, dovremo attendere il prossimo anno per avere altre informazioni sul titolo!

Via