stylus pen ricarica wireless 2.1

In futuro potremo ricaricare gli stylus pen tramite NFC

Da quando abbiamo portato nelle nostre vite la ricarica wireless, nulla è stato più comodo che ricaricare i dispositivi tramite le basette di ricarica. Anche gli smartwatch, come Apple Watch si ricaricano senza fili, ma all’appello mancano accessori smart come le penne digitali, come può essere Apple Pencil. Questo limite però potrebbe essere presto abbattuto grazie ad una nuova tecnologia di ricarica wireless sviluppata dall’ente NFC Forum e l’ente che regola gli stylus pen.

La ricarica wireless per gli stylus pen sarà tramite il nuovo sistema NFC WLC

stylus pen ricarica wireless nfc

Come funzionerà la ricarica wireless degli stylus pen? Tutto si muoverà grazie alla nuova tecnologia nata dalla collaborazione tra NFC Forum e USI, la Universal Stylus Initiative, la WLC. Questo nuovo standard permetterà ai produttori di creare maggiore spazio al fine di ricaricare oggetti più piccoli, proprio come le penne digitali.

Il WLC è comodo perché la base di ricarica wireless non ha bisogno delle bobine che muovono di solito il sistema di carica senza fili. C’è un solo piccolo problema: il WLC ha un wattaggio di un 1 W, che per le stylus pen va benissimo, ma rappresenta un enorme problema per dispositivi come gli smartphone.

Se si riuscisse a superare questo piccolo limite, entreremo in una nuova era per la ricarica wireless, che finalmente include stylus come la S-Pen, la Mate Pen di Huawei e ovviamente la Apple Pencil e chissà che nel prossimo futuro non inizino ad arrivare basette NFC e dispositivi con questa tecnologia.

Altre news
Un progetto Kickstarter trasforma le foto Ritratto di iPhone in ologrammi