web analytics
google

Google: troppi annunci, vengono eliminate 600 app dal Play Store

Da quando le applicazioni sono diventate parte integrante della nostra vita, tante aziende hanno provato ad ottenere un guadagno da esse. Nel corso di questo decennio, infatti, i vari principali store si sono riempiti con milioni di app, alcune delle quali anche potenzialmente dannose per gli smartphone. Motivo per cui le aziende che gestiscono questi negozi virtuali periodicamente svolgono una radicale “pulizia”. Da qualche ora, dunque, è proprio quello che ha fatto Google.

Cheetah Mobile è stata completamente cancellata

google play store

Secondo gli ultimi rapporti trapelati in rete, pare che Google abbia deciso di eliminare 600 applicazioni dal Play Store. Da quello che abbiamo potuto capire, tale operazione è stata resa necessaria da un unico motivo. Queste app, infatti, avevano al loro interno un sistema di annunci pubblicitari troppo aggressivo. Stando a quanto dichiarato dal colosso di Mountain View, però, tutte le applicazioni che propongono annunci non sono assolutamente a rischio. Google provvede a bannare solo quelle che limitano l’esperienza dell’utente con il proprio smartphone.

Tra queste, dunque, ben 45 erano sviluppate da Cheetah Mobile. Anche in passato questo produttore, infatti, aveva creato qualche problema all’azienda americana. Da qualche ora, dunque, il Play Store è stato ripulito da tutte queste app. Con l’intenzione di rendere sempre più sicuro l’ecosistema su ogni smartphone Android.


📱Segui GizBlog su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.
Altre news
samsung più vicini con galaxy
Samsung: come avere il rimborso di 200€ sui prodotti Galaxy