Logo di Apple

Apple: chiusi gli store in Cina a causa dell’emergenza Covid-19

Sembra che l’attuale epidemia di Coronavirus, denominato Covid-19, stia mettendo in ginocchio un’intera economia. Si tratta, infatti, di un problema che riguarda tutte le nazioni, non solo il mercato cinese. Sicuramente nelle prossime settimane i governi delle principali nazioni dovranno sviscerare questo aspetto, in attesa di avere ulteriori informazioni in merito ai progressi della scienza in tale ambito. Nel frattempo, però, pare che le aziende siano già corse ai ripari. Tra queste, dunque, troviamo anche un colosso come Apple, che da giorni ormai ha deciso di chiudere i propri store in Cina. Ad eccezione di uno.

A Pechino l’Apple Store rimarrà aperto con orari ridotti

Apple

Da quello che abbiamo potuto apprendere in queste ore, pare che a Pechino si sia deciso di mantenere aperto il negozio Apple, seppur con orario ridotto. A causa del nuovo Coronavirus, infatti, era stato subito diramato l’ordine di chiudere qualsiasi punto vendita, per evitare che la malattia potesse diffondersi troppo facilmente. Da parte della società di Cupertino, però, c’è la volontà di continuare a vendere i propri prodotti anche in tale contesto. Motivo per cui da domani 14 febbraio lo store della capitale rimarrà aperto dalle ore 11 alle 18.

Attendiamo ulteriori informazioni in merito a nuove disposizioni da parte anche di altri brand. Se l’epidemia dovesse arrestarsi, o rallentare la propria diffusione, tutti tornerebbero ben presto al lavoro.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Source :

Apple

Altre news
Mwc 2020
Ufficiale: il MWC 2020 è stato cancellato dal GSMA