web analytics
apple iphone xr

Smartphone più venduti: Apple guida la classifica del 2019

Si prospettano ritardi per la produzione dei prossimi melafonini,a causa del coronavirus. Ma ciò non significa che Apple sia messa male in fatto di vendite, anzi. Lo evidenzia nuovamente l’analisi di mercato Market Model Tracker stilata dal team del portale indiano Omdia, con una classifica degli smartphone più venduti il cui podio è quasi interamente occupato dal brand iPhone. A guidare il ranking c’è iPhone XR, uno dei telefoni Apple più venduto degli ultimi anni, grazie ad un prezzo più accomodante per il portafogli.

Apple continua a guidare le classifiche degli smartphone più venduti, grazie ad iPhone XR

Il dato che può considerarsi per certi versi anomalo è la quantità di unità vendute per iPhone XR. Se nel 2018 se ne vendevano 23.1 milioni, nel 2019 si è toccata quota 46.3 milioni, praticamente più del doppio. Questo grazie ad un prezzo più favorevole. Lanciato nell’autunno 2018 a partire da 889€, adesso è possibile acquistarlo dallo store ufficiale a 739€. Al secondo posto si posiziona il più recente iPhone 11, con vendite pari a 37.3 milioni di unità.

Non meno interessante è analizzare il resto della classifica, il cui gradino più basso del podio è occupato da Samsung Galaxy A10. A seguire troviamo altri due modelli della casa coreana, sempre appartenenti alla stessa famiglia di dispositivi mid-range, ovvero Samsung Galaxy A50 e A20. Un trittico che costa ben sotto i due melafonini, spaziano dai 120€ ai 250€.

smartphone più venduti 2019 2018

Scendendo ancora il brand Apple spunta nuovamente, con i ben più costosi iPhone 11 Pro Max ed iPhone 8. Ma basta scalare di una posizione per riscendere di prezzo con Redmi Note 7, alternandosi ad iPhone 11 Pro ed infine Samsung Galaxy J2 Core.

Quello che si deduce da questa analisi è che il mercato sia propenso a spendere il meno possibile, ad eccezione di Apple. Quello di Cupertino si conferma l’unico brand in grado di generare numeri altissimi anche con un target non propriamente economico.


📱Segui GizBlog su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.
Source :

OMDIA

Altre news
amazon prime day
Niente Prime Day a luglio: Amazon lo rimanda per il Coronavirus