samsung galaxy s11+ fotocamera

Samsung Galaxy S11/S11+: tutti i rumors su fotocamera e batteria

L'app Samsung Camera ci svela alcune delle caratteristiche che potrebbero essere su S11

Oltre a rumors e leak di stagione, a dirci quali potrebbero essere le caratteristiche di Samsung Galaxy S11 ci ha pensato la stessa Samsung Camera. I riferimenti presenti nel codice dell’ultima versione dell’app, presente nella quarta beta della One UI 2.0, non fa riferimento specifico ad S11. Ma gli indizi ci sono tutti, a partire dalla presenza di una fotocamera da 108 MP, attesa al debutto sul flagship del 2020.

Aggiornamento 27/12: in fondo all’articolo trovate nuovi dettagli sulle fotocamere che troveremo su Samsung Galaxy S11, S11+ e S11e.

Ecco cosa ci viene svelato su Samsung Galaxy S11 dall’app Fotocamera

Si parte dal riferimento della risoluzione della fotocamera, ma si passa anche da quella del display dove visualizzarle, queste foto. Il pannello avrebbe un form factor in 20:9, ancora più allungato rispetto ai 19:9 della gamma S10 e Note 10. Non viene specificato nella Samsung Camera, ma il pannello di Samsung Galaxy S11 dovrebbe avere un foro centrale come Note 10, ma con uno spazio inferiore e più ottimizzato per accogliere la selfie camera.

Tornando a parlare di fotocamera posteriore, ci viene suggerito il supporto alla registrazione video 8K a 30 fps. Una modalità che era già stata confermata dalla presentazione del Kirin 990, il quale supporta tale potenzialità. Lo stesso dovrebbe valere per lo Snapdragon 865, anche se quest’ultimo manca ancora di ufficialità. Ma non solo: fra i formati video di S11 dovrebbe esserci la possibilità di girare in 4K a 120 fps.

Parlando di novità fotografiche, i riferimenti nell’app parlano delle seguenti modalità:

  • Director’s View: questa dovrebbe consentire di bloccare un soggetto in primo piano e poter cambiare lente, permettendo la registrazione con più lenti contemporaneamente, un po’ come accade con gli ultimi iPhone 11 e l’app Filmic Pro.
  • Night Hyperlapse: il nome è già abbastanza esplicito, ovvero la possibilità di effettuare video hyperlapse in fase notturna
  • Single Take Photo: non è ancora ben chiaro di cosa si tratti, ma dovrebbe consentire all’utente di muovere in orizzontale lo smartphone, catturando foto e brevi video nell’arco di circa 15 secondi
  • Vertical Panoramas: come dice il nome stesso, si tratta delle foto panorama anche in senso verticale anziché soltanto orizzontale
  • Custom Filters: si menziona la possibilità di scegliere una foto di proprio gradimento, selezionare alcuni parametri e tramutarli in un filtro da applicare per foto future

Aggiornamento 09/12

Se è pressoché certa la presenza di un sensore da 108 MP a bordo della serie S11, quale sarà il sensore non è una cosa così scontata. Fino ad oggi si presumeva potesse essere lo stesso visto su Xiaomi Mi CC9 Pro/Mi Note 10, ma così potrebbe non essere, in realtà. Il leaker Ice Universe specifica l’utilizzo di un sensore da 1/1.3″, leggermente più grande di quello da 1/1.33″ utilizzato da Xiaomi. Si tratterebbe di un sensore CMOS esclusivo e personalizzata, dal costo di produzione superiore rispetto al Samsung ISOCELL Bright HMX.

Aggiornamento 15/12

Sempre Ice Universe aggiunge nuovo pepe all’hype per la fotocamera di Samsung Galaxy S11+. Come già sappiamo, il sensore da 108 MP che verrà utilizzato non sarà lo stesso realizzato in collaborazione con Xiaomi per Mi Note 10. Oltre a dimensioni leggermente maggiori, sfrutterebbe un’inedite tecnologia di Pixel Binning, arrivando ad unire 9 pixel in 1, anziché i 4 in 1 visti con i sensori attualmente in circolazione. Ciò permetterebbe a S11+ di scattare foto a 12 MP con una sensibilità elevata pari a 2.4 μm, con foto sia più luminose che con meno rumore digitale.

Aggiornamento 16/12

Il leaker asiatico continua la sua distribuzione di informazioni da insider sul comparto fotografico di S11+. Rispetto ai render pubblicati in precedenza, i sensori avrebbero una disposizione più ordinata e simmetrica. Inoltre, il teleobiettivo avrebbe una forma quadrata e ciò ci suggerisce avere tecnologia a periscopio per spingersi più in là con la lunghezza focale. Gli altri due sensori che vediamo nell’immagine sarebbero quello primario ed il grandangolo. Nella seziona a destra, ovvero quella “nascosta” dalla scritta “Galaxy S11+” ci sarebbero sensore ToF e flash LED. Mancherebbe un sensore, visto che si parlava della presenza di una penta camera.

Aggiornamento 17/12

Secondo un recente leak, inoltre, pare che Samsung abbia scelto ancora LG per la produzione delle proprie batterie da montare su Galaxy S11+. Vista l’affidabilità riscontrata su Note 10, il brand avrebbe avviato i contatti per questo accordo commerciale. Tale unità, poi, dovrebbe essere da circa 5.000 mAh, a conferma del fatto che su questo smartphone si tenterà di proporre anche una buona autonomia.

samsung galaxy s11+ batteria lg

Aggiornamento 18/12

Ice Universe si espone nuovamente su quello che sarà il sensore principale di Samsung Galaxy S11. Si tratterebbe dell’inedito ISOCELL Bright HM1, con una tecnologia denominata Nonacell, più avanzata rispetto a quella Tetracell del Bright GW1 da 64 MP. La feature di Pixel Binning sarà in grado di unire non 4 ma 9 pixel in 1, passando da 0.8 μm a 2.4 μm.

Aggiornamento 19/12

Non passa giorno senza che arrivino nuovi dettagli sulle novità fotografiche della serie S11. E a dirceli è ancora Ice Universe, il quale stavolta si è esposto su cosa aspettarci dal teleobiettivo. L’obiettivo di Samsung sarebbe quello di guidare il settore in materia di zoom, con un sensore che non sarà meno di 48 MP su tutti e tre i modelli della serie.

Aggiornamento 23/12

Sempre su Twitter compaiono altri dettagli su quello che sarebbe il comparto fotografico sia di Samsung Galaxy S11 che S11+. Nel primo caso saremmo di fronte ad una tripla fotocamera da 12+12+64 MP con zoom ottico 3X. Per il modello Plus, invece, si parla di una configurazione più avanzata da 108+12+48 MP con zoom ottico 5X.

Aggiornamento 27/12

L’insider OnLeaks ci mostra come dovrebbe apparire la quad camera (e non penta) di Samsung Galaxy S11+. L’elemento che più attira l’attenzione è sicuramente il teleobiettivo, con forma quadrata vista la sua natura periscopiale.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Source :
Altre news
Nokia porta il 5G 8.3 in Italia e rinnova la fascia entry-level con 3.4 e 2.4