Google Pixel 4 e Pixel 4 XL

Google Pixel 4: audio quasi al top, secondo DxOMark

Sappiamo già che DxOMark non si limita più all’ambito fotografico (avete visto i migliori camera phone 2019?), ma anche a quello audio. Non eccellerà sotto il profilo della fotocamera, ma se si parla di qualità sonora ecco che Google Pixel 4 si posiziona più in alto nella classifica del portale. Una classifica che si compone di meno modelli, per il momento, ma che vede il top di gamma Google in una posizione più favorevole rispetto alla concorrenza.

Google Pixel 4 ha uno dei migliori comparti audio per il team DxOMark

A livello hardware, Google Pixel 4 (così come la variante XL) ha il doppio speaker che ci si aspetta da un flagship contemporaneo, propagandosi dalla griglia in basso e dalla capsula auricolare. Manca invece l’ingresso mini-jack, ma ormai ci siamo messi l’anima in pace sotto questo punto di vista, mentre è presente un microfono con cancellazione del rumore.

google pixel 4 dxomark

Il punteggio ottenuto da Google Pixel 4 in termini di riproduzione è più che meritevole, se si considerano le dimensioni più contenute rispetto agli altri modelli in competizione. E si sa, più uno smartphone è grande, più solitamente l’audio ne beneficia, potendo godere di una migliore risonanza e più spazio per spingere con il volume. Ed infatti la bontà della riproduzione delle frequenze basse è fra i pregi elencati da DxOMark, assieme a performance mediamente sopra la media.

Ecco come si compone adesso la classifica di DxOMark:

  1. Huawei Mate 20 X (75)
  2. Apple iPhone XS Max (74)
  3. Apple iPhone 11 Pro Max (71)
  4. ASUS ROG Phone 2 (69)
  5. Google Pixel 4 (68)
  6. Samsung Galaxy Note 10+ 5G/S10+ (66)
  7. OnePlus 7 Pro, Samsung Galaxy S10+ (65)
  8. Honor 20 Pro (53)
  9. Sony Xperia 1 (45)

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Source :