web analytics
iphone 11 cover pellicole

iPhone 11: Apple aumenta del 10% la produzione

Qualche giorno fa Apple ha fatto luce sulla nuova serie di iPhone del 2019. Oltre tutte le attese, questi device sono stati apprezzati nella maggior parte dei mercati, soprattutto quelli asiatici. Nonostante tutte le critiche mosse sul design del profilo posteriore, iPhone 11 ha fatto registrare dati di vendita, nei primi giorni, molto confortanti. Tanto che Apple si è trovata a dover fronteggiare una domanda quasi inaspettata. Motivo per cui è stata costretta ad aumentare la produzione di questi smartphone, per cercare di colmare la domanda in eccesso.

Apple ha trovato il prezzo giusto per iPhone 11?

iPhone 11 Pro Max

Da quello che trapela dal report di Nikkei Asian Review, il colosso americano è stato costretto ad aumentare la produzione dei propri device fino al 10%. Questa forte domanda per iPhone 11, infatti, è stata del tutto inaspettata, soprattutto viste le performance dei precedenti modelli che non avevano assolutamente entusiasmato. Sui mercati asiatici, però, tali dispositivi hanno raccolto un consenso enorme, costringendo Apple a rivedere i propri piani di vendita, alquanto conservativi.

Sembra che quest’anno l’azienda abbia trovato, infatti, il giusto prezzo per iPhone 11. Rispetto al precedente modello, infatti, è stata rimodulata la cifra verso il basso, consentendo con meno di 900 euro di portarsi a casa un top di gamma di assoluto livello. Sembra che tale politica abbia, dunque, pagato.

Attendiamo ulteriori dati a riguardo, al fine di comprendere meglio le performance registrate da iPhone 11 in termini di vendita.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
samsung exynos qualcomm snapdragon
Samsung Galaxy S20 senza Exynos: la strada Snap 865 prende vita