News

Apple brevetta una fotocamera simile a quella di OPPO

apple brevetto

Non senza qualche critica, Apple ha deciso di annunciare pochi giorni fa i nuovi iPhone 11. Molti utenti, infatti, hanno posto l’accento sul design della parte posteriore, non una delle espressioni di stile migliori da parte del brand. Il caratteristico modulo fotografico quadrato, dunque, sembra non essere stato accolto molto bene, perlomeno inizialmente. Da un lato, però, i numeri sembrano confermare tutto il contrario. Uno dei punti su cui si è dibattuto di più, poi, è lo scalino della fotocamera che alcune persone cominciano a non tollerare più. Anche per questo motivo, il brand ha deciso di porvi rimedio, brevettando un sistema molto simile a quello visto su OPPO Reno 10x Zoom.

Apple potrebbe mostrare, in futuro, una scocca posteriore senza alcuno scalino

apple brevetto

Tra i progetti del colosso della Silicon Valley troviamo diversi prodotti. Talvolta, però, si tratta anche di soluzioni tecniche che dovrebbero, in un certo modo, migliorare i device del futuro. Motivo per cui Apple avrebbe rilasciato, di recente, un brevetto riguardo il sistema che compone tutto il comparto fotografico posteriore. All’interno di questi documenti, dunque, trova spazio un nuovo meccanismo che dovrebbe ridurre lo spessore dello scalino di tale modulo, arrivando anche ad eliminarlo completamente. Si tratterebbe di una soluzione molto simile a quella già vista su OPPO Reno 10x Zoom, che sfrutta un sistema di lenti posto in verticale, che permette così di diminuire lo spazio a disposizione. Su tale device, infatti, lo spessore generale è leggermente più marcato ma le fotocamere sono tutte a filo con la scocca.

apple brevetto

Dal brevetto si evince come il meccanismo di Apple sia praticamente identico a quello sfruttato da OPPO, sebbene la casa californiana abbia sfruttato un sistema di lenti pieghevoli con tre rifrattori, includendo obiettivi grandangolari e teleobiettivi.

Attendiamo, ovviamente, di conoscere ulteriori dettagli in merito. Sui prossimi iPhone, però, potrebbe finalmente essere implementato tale sistema.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.