PlayStation 5

PlayStation 5: Sony dichiara che consumerà meno di PS4

Da mesi ormai si continua a vociferare dell’imminente arrivo di PlayStation 5. Stando alle ultime indiscrezioni, però, sembra che dovremo attendere ancora poco prima della sua uscita, prevista forse verso fine settembre. Qualche tempo fa, infatti, abbiamo assistito all’invio, da parte di Sony, dei modelli dedicati agli sviluppatori. Quel tipo di design, ovviamente, non era compatibile con quello che sarà il modello definitivo di PS5 ma forniva un’idea sui tempi con cui si sarebbe potuta vedere sul mercato tale console. Nel frattempo, pare che l’azienda giapponese sia uscita allo scoperto, rilasciando alcune dichiarazioni in merito.

PlayStation 5 potrà entrare in standby, consumando molto poco

PlayStation 5 ps5

Secondo quando dichiarato da Sony, la collaborazione con l’ente Playing for the Planet avrebbe portato ad importanti risultati in termini di consumi. Su PlayStation 5, infatti, dovremmo assistere ad una modalità standby, attivabile anche durante le sessioni di gioco, che dovrebbe ridurre drasticamente i consumi di energia. Sarebbe stato fatto, quindi, un gran lavoro in questi mesi in tal senso.

Stando alle parole dell’azienda stessa, se un milione di utenti attivi su tale piattaforma abilitasse questa funzione si andrebbe a risparmiare l’equivalente dell’utilizzo medio di elettricità di 1.000 case statunitensi. Non si tratta, quindi, di un risparmio fittizio, ma di un vero e proprio upgrade da questo punto di vista rispetto alla PlayStation 4.

Nell’attesa di vedere finalmente dal vivo PlayStation 5, commentate qui sotto esprimendo un vostro parere su tale argomento.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
I prossimi iPhone potrebbero non avere il caricabatterie incluso in confezione