News

Nvidia Shield TV (2019): avvistata su Google Play Developer!

Nvidia Shield TV 2019

Qualche anno fa, nel lontano 2015, Nvidia presentò al mondo la sua prima Nvidia Shield TV. Si trattava di un TV Box molto particolare, con a bordo un hardware di tutto rispetto ed il sistema Android TV integrato. Successivamente, nel 2017, l’azienda californiana propose una nuova versione, più piccola e compatta, dotata dello stesso processore installato sulla versione precedente.

Nel suo intento, Nvidia ha sempre voluto spingere molto questo prodotto, trasformandolo quasi in un dispositivo votato sempre di più al gaming. Con GeForceNow, il servizio di streaming dei videogiochi proprietario di Nvidia (simile al concetto mostrato con Google Stadia), la società di Santa Clara ha dato avvio, infatti, ad un primo concreto passo verso questo tipo di tecnologia. Sembra che all’orizzonte si presenti la possibilità di un nuovo prodotto, dato che Google Play Developer ha lasciato trapelare qualche informazione riguardo Nvidia Shield TV (2019).

Nvidia Shield TV (2019) dovrebbe adottare ancora un Tegra X1

Nvidia Shield TV 2019

Potremmo essere al cospetto di un nuovo capitolo della serie, che dopo due anni tornerebbe sulla scena con alcune novità. Nvidia Shield TV è sempre stato un prodotto molto apprezzato dagli utenti, sebbene i prezzi non siano stati mai troppo convenienti. Nell’ambito dei Tv Box è, però, uno degli acquisti migliori, proponendo un processore potente e prestazioni sempre all’altezza della situazione. Fatico a trovare un dispositivo simili all’interno del mercato attuale.

Proprio per questi motivi l’azienda potrebbe aver deciso di dare nuovo sfogo alla fantasia, proponendo una nuova versione di Shield TV, dotata sempre del collaudatissimo processore proprietario Tegra X1. Nonostante le differenze siano molto poche, quindi, questo modello potrebbe arrivare già con Android 9 Pie pre-installato. Da un certo punto di vista, però, Nvidia è una delle aziende più affidabili in tal senso; nel corso di questi anni, sulla prima versione del 2015, Nvidia Shield TV è stata costantemente aggiornata.

GeForceNow che fine farà?

nvidia geforce now

Alcune novità potrebbero riguardare il controller proprietario, che probabilmente potrebbe strizzare l’occhio anche a Google Stadia. Stento a credere, però, che Nvidia sia disposta ad accantonare GeForceNow, permettendo ai propri utenti di utilizzare sul proprio TV Box il servizio di streaming dei videogiochi di Google.Attualmente GeForceNow è ancora in fase di beta gratuita e non sappiamo quando verrà rilasciato ufficialmente. Riguardo i prezzi degli abbonamenti, poi, è possibile che Nvidia attenda gli sviluppi dei concorrenti, così da proporre soluzioni congrue.

Non ci resta che attendere ulteriori informazioni in merito, così da comunicarvele al più presto.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.