netflix

Netflix: ritorna il periodo di prova gratuito, ma non è uguale per tutti

Diversi mesi fa vi raccontammo della decisione di Netflix di eliminare – almeno in Italia – il periodo di prova gratuito. Sapevamo si trattasse di una scelta transitoria, una sorta di test, ed oggi, infatti, la landing page del servizio streaming è tornata a riproporre il periodo di prova gratuito, ma con qualche cambiamento.

Love, Death and Robots: pronta una seconda stagione su Netflix

Di nuovo la prova gratuita per Netflix, ma non è chiaro il regolamento

netflix gratis

Gli utenti che decideranno di attivare Netflix per la prima volta non avranno più a disposizione un mese gratis (o, almeno, non sempre), ma lassi di tempo variabile. Potrete provare personalmente e visitare la pagina iniziale di Netflix: la piattaforma vi suggerirà 7 giorni, 14 giorni oppure 30 giorni.

Netflix si ispira a Instagram e testa una nuova interfaccia per le novità in arrivo

A cosa è dovuta questa disparità? Non pare ci siano attualmente criteri ben chiari per la scelta. Piuttosto è molto probabile – ancora – che si tratti di una seconda fase di test e, dunque, le cose potrebbero cambiare nei prossimi giorni.

netflix faq

A ben vedere, infatti, all’interno del centro assistenza, andando più a fondo nelle informazioni circa la prova gratuita, si legge chiaramente che quest’ultima non è ancora prevista nel nostro paese. Molto probabilmente si tratterà di una svista e, nei prossimi giorni saranno chiariti anche i punti relativi alla prova gratuita. Allo stato attuale dei fatti, però, non c’è la possibilità di capire il perché vengano offerti dei periodi di prova differenti: non vi resta che essere tra i più fortunati e beccare i 30 giorni gratis! A noi ne sono capitati 7.

Altre news
samsung galaxy s11
Il “buco” di Samsung Galaxy S11 sarà più piccolo di Note 10