L’Italia è al 48° posto nel mondo come velocità di connessione

velocità connessione italia

Lo stato delle connessioni mobile in Italia non è dei migliori, per quanto la situazione non sia tragica come ogni tanto vediamo dipingere nelle discussioni online. A darci qualche dato più specifico c’è la raccolta dati portata avanti dal celebre portale SpeedTest. L’analisi in questione fa riferimento al Q4 2018 e comprende più di 5 milioni di test effettuati da più di 1 milione di utenti. Ovviamente non è una raccolta dati capillare al 100%, ma può comunque darci un’immagine della situazione della connettività nel nostro paese.

Aggiornamento 27 aprile: Ookla ha aggiornato questo report, modificando i valori relativi alle performance degli operatori, ritoccando i punteggi di Vodafone.

L’analisi di SpeedTest ci mostra lo stato delle connessioni in Italia

velocità connessione italia

Secondo i dati raccolti da SpeedTest, come velocità di download l’Italia si posiziona al 46° posto nella classifica mondiale, dietro a Svizzera, Francia e Slovenia ma davanti alla vicina Austria. Se invece si prende in considerazione l’upload la situazione si fa più negativa, dato che l’Italia scende al 78° posto. Comparando questi dati rispetto al 2017, la crescita delle velocità non è molto rilevante, dato che si parla di un mero 3.9% in più.speed test velocità operatori

LEGGI ANCHE:
Ecco gli operatori meno trasparenti secondo l’indagine di Altroconsumo

Ma qual è l’operatore migliore come velocità? Secondo la classifica stilata da SpeedTest a primeggiare nella classifica c’è TIM. A seguire c’è Vodafone, due operatori che da anni si contraddistinguono rispetto alla concorrenza, grazie anche ad investimenti ingenti sulla rete LTE e adesso su quella 5G. A seguire, con un certo distacco, ci sono le altre realtà rivali, ovvero Wind 3 ed Iliad, con velocità medie inferiori ai 20 Mbps. Questa immagine degli operatori italiani era già stata rilevata da AltroConsumo tramite un’indagine apposita.

CittàDownload (Mbps)Upload (Mbps)
Bologna41.4714.89
Torino38.7714.75
Bari38.5815.01
Firenze35.0813.68
Milano32.9612.88
Palermo32.2112.67
Napoli31.0113.07
Genova30.0112.49
Roma29.2411.73
Catania28.3911.84

Questa raccolta dati ha nuovamente sottolineato come certe parti d’Italia siano più svantaggiate, soprattutto se si considera il centro/sud Italia. La regione più veloce è l’Emilia Romagna, con una velocità media di connessione il 44.8% superiore alla Basilicata, la più lenta della classifica.

RegioneDownload (Mbps)Upload (Mbps)
Emilia Romagna32.2912.51
Torino31.5912.51
Lombardia30.7712.07
Liguria30.7211.98
Valle d’Aosta30.5911.46
Marche30.5111.21
Trentino Alto Adige29.8911.26
Toscana29.5911.64
Veneto29.1011.16
Lazio28.0711.29
Calabria27.9711.44
Campania27.6911.75
Abruzzo27.4010.89
Friuli-Venezia Giulia27.3910.62
Umbria27.2610.79
Sicilia26.3710.79
Puglia25.5910.49
Sardegna25.2410.35
Molise22.559.63
Basilicata22.3010.41

Anche se non mancano eccezioni, come il Friuli-Venezia Giulia, dove i risultati sono pressoché paragonabili a quelli di diverse regioni del sud. Prendendo in esame le singole città principali, poi, si può notare come zone come Napoli e Palermo abbiano una media migliore rispetto a Roma e Genova, per esempio.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.