AndroidNewsRumorSamsungSmartphoneTech

Samsung, LG e OPPO: i loro prossimi smartphone potrebbero essere… stranissimi!

lg

Nell’ultimo periodo il settore degli smartphone ha subito una brusca accelerata dal punto di vista del design, con soluzioni inedite volte a dare una svecchiata ad uno stile ormai consolidato. OPPO Find X, Huawei P30 Pro, OPPO Reno e Samsung Galaxy S10+ sono i modelli più originali dell’ultimo periodo ma una domanda sorge spontanea. In che direzione si muove il mercato? Il futuro sarà esclusivamente segnato dagli smartphone pieghevoli come il Galaxy Fold e Mate X? A dare una risposta a questa domanda ci pensano Samsung, LG e OPPO, con alcuni brevetti particolarmente interessanti.

Samsung, LG e OPPO hanno brevettato alcuni smartphone (e non solo) che vi lasceranno a bocca aperta

samsung

Si è passati da un rapporto standard al 18:9, poi al 19:9, notch con Face ID, notch a goccia, tripla fotocamera, tripla fotocamera con zoom 10x, schermi borderless con meccanismo slide. Un continuo divenire in cerca di uno stile sempre nuovo e originale. Samsung potrebbe provare a battere tutti con questo modello caratterizzato da due pannelli collegati magneticamente.

Come si evince dall’immagine, il design dello smartphone cambia in base a come vengono collegate le due parti che compongono il dispositivo. I bordi magnetici permettono di avere una soluzione in stile tablet, un dual display fronte/retro o magari uno stile più classico. Che ne pensate di questa soluzione?

samsung

Troppo poco fantascientifica? Allora forse la proposta di LG vi garberà molto di più. Il colosso sudcoreano sta pensando ad uno smartphone pieghevole con un display… trasparente! Ovviamente – come per tutti i modelli dell’articolo – si tratta di una soluzione brevettata e molto probabilmente l’azienda non si farà sfuggire l’occasione per lasciare a bocca aperta gli utenti.

lg

LG è alquanto iperattiva e se per caso lo smartphone trasparente non dovesse essere di vostro gradimento, eccovi serviti con un dispositivo “pieghevole” equipaggiato con un doppio display e con funzionalità in stile notebook. Una volta aperto, il pannello secondario potrà essere usato anche come tastiera virtuale mentre se aperto completamente sarà possibile trasformare il device in un tablet full screen.

Il bordo esterno è caratterizzato da uno stile Edge ed il pannello può essere sfruttato per leggere le notifiche oppure la data e l’ora.

Samsung lavora ad un display “magico” mentre OPPO punta a mandare in pensione le selfie camera pop-up

samsung

Anche se non si tratta di un telefono, non vuol dire che non sia “degno” di questa selezione. Samsung ha brevettato un display 3D che può essere collegato ad uno smartphone; non è chiaro il suo utilizzo né le sue caratteristiche, ma pare una sorta di pannello esterno per riprodurre contenuti in modo tridimensionale (o almeno così sottolinea il documento).

oppo

Si conclude questa lista di dispositivi strambi ed allettanti con un modello che abbiamo già affrontato qui ma che era impossibile non nominare. Si tratta dello smartphone con doppio display e meccanismo a scomparsa di OPPO, un modello che utilizzerebbe niente meno che un pop-up display!

Allora, che ne pensate di questi dispositivi che potrebbero vedere la luce in futuro? Pensate che il mercato sarà invaso solo ed esclusivamente dai device pieghevoli oppure troveranno spazio anche soluzioni alternativi e – a loro modo – originali?


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.