AppGoogleNews

Il governo UK diventa Smart: aggiunte 12.000 informazioni per Google Home ed Amazon Alexa

uk home alexa

Anche i governi delle grandi potenze mondiali si mettono al passo coi tempi e diventano smart. A dare l’esempio (come spesso succede) c’è la Gran Bretagna, con il suo sito gov.uk che, a partire dai prossimi giorni offrirà a tutti gli utenti la possibilità di interfacciarsi al meglio con gli assistenti vocali; Google Home ed Amazon Alexa su tutti.

LEGGI ANCHE: Amazon e Google: scoppia la pace, vincono gli utenti

Sarà possibile chiedere informazioni sulle procedure direttamente a Google Home ed Amazon Alexa

google home 1

Come ormai saprete è diventato sempre più facile interagire con gli assistenti vocali che offrono la possibilità, anche per ricercare notizie, di non utilizzare gli smartphone. Molte volte questa facilità viene stroncata, però, dalla difficoltà trovata dagli assistenti di accedere alle informazioni presenti sui siti internet in modo chiaro ed univoco.

Il governo della Gran Bretagna ha agito proprio su questo, ottimizzando la ricerca ed offrendo agli utenti un pacchetto di oltre 120.000 risposte aggiuntive. Così sarà possibile chiedere, direttamente a Google Home oppure ad Amazon Alexa, domande come “richiedere il passaporto”, “qual’è il salario minimo nazionale” ed altri quesiti simili. Purtroppo però non è ancora dato sapere quando saranno implementate queste novità, tuttavia ci auguriamo che – proprio come il governo uk – anche gli altri seguano questa strada.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.