antutu benchmark logo

Samsung Galaxy S10+ superato per potenza su Antutu | Marzo 2019

Sì, lo so, i benchmark non danno un’indicazione esatta delle capacità di un telefono, ma sono comunque strumenti utili per avere un metro di paragone. Soprattutto quando si prende in considerazione la classifica Antutu stilata mensilmente, il cui test prende in considerazione parametri come CPU, GPU, RAM e UI. Rispetto allo scorso mese, dove la lista era guidata da Samsung Galaxy S10+ e dalla sfilza di modelli Huawei/Honor con Kirin 980, ci sono diversi modelli che li hanno scalzati, a partire dallo Xiaomi Mi 9.

Nella classifica di Antutu lo Xiaomi Mi 9 si piazza in prima posizione

antutu

In prima posizione troviamo il nuovo flagship Xiaomi, basato sul potente Snapdragon 855 di Qualcomm, in grado di toccare punteggi medi di 371.000 punti. E scendendo di qualche punto troviamo gli altri unici modelli attualmente in vendita con Snap 855, ovvero la versione non europea di Samsung Galaxy S10+ e Vivo iQOO.

Nelle posizioni successive c’è la gamma S10 al completo, in questo caso dotata di Exynos 9820, a cui seguono Honor V20, Huawei Mate 20X, la new entry Huawei P30 Pro e Xiaomi Mi MIX 3. Se si confronta con la classifica Antutu dello scorso mese, quindi, escono dalla top 10 modelli come Huawei Mate 20, Honor Magic 2, Xiaomi Mi MIX 2S e Mi 8, OnePlus 6 e ROG Phone.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
Samsung Galaxy S11e
Samsung Galaxy S11e: con 4.000 mAh la scarsa autonomia di S10e sarà solo un ricordo| Rumor