TIM: ultimo giorno per disattivare gratuitamente il servizio Giga di Scorta tramite il 119

TIM logo

Nuovi aggiornamenti sui pani tariffari TIM. Dopo le rimodulazioni per il piano tariffario o per la disattivazione del servizio LoSai, da domani – 25 marzo 2019 – l’operatore introdurrà un costo per disattivare l’opzione Giga di Scorta.

LEGGI ANCHE: LG G7 Fit a 85€: offerta imperdibile da Unieuro!

TIM: costi aggiuntivi per eliminare il servizio Giga di Scorta

tim logo

Quando gli utenti attivano una nuova SIM, infatti, hanno a disposizione automaticamente  l’opzione Giga di Scorta che permette di navigare oltre i GB determinati dalla promozione al costo di 1.90€ per 200 MB. Al momento, il servizio Giga di Scorta può essere disattivato gratuitamente da tutti gli utenti, da domani però non sarà più così.

LEGGI ANCHE: Come proteggersi dal furto d’identità su WhatsApp

Da domani, tutti coloro che desidereranno bloccare la propria connessione al termine dei GB canonici, se non vorranno far attivare automaticamente l’opzione Giga di Scorta dovranno chiamare il 119 (Servizio Clienti) e disattivarlo al costo di 3.99€. La rimozione del servizio Giga di Scorta sarà, invece, ancora gratuita, qualora effettuata tramite l’Area Clienti MyTim.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.