AndroidNewsOperatori

TIM: con l’opzione “Sempre Connesso” si potrà chiamare senza credito, ma attenzione ai costi

TIM logo

Continuano le rimodulazioni per TIM. Dopo il cambio di rotta per l’opzione Giga di Scorta di cui vi abbiamo parlato ieri, arrivano in queste ore altre rimodulazioni. A partire dal 28 Aprile 2019 partirà l’iniziativa “Sempre Connesso” che porterà con sé alcune implicazioni positive ed altre meno. Scopriamo meglio come funziona.

Con TIM Sempre Connesso puoi chiamare anche senza credito residuo

TIM

Dal prossimo 28 Aprile tutti gli utenti TIM che al termine dei piani tariffari mensili sottoscritti non avranno credito sufficiente per ricaricare automaticamente, avranno la possibilità di poter chiamare ed inviare SMS nei due giorni successivi pagando un costo di 0.90€ al giorno. Specifichiamo però che il costo aggiuntivo per i giorni che eccedono la promozione sarà pagato soltanto nel caso in cui l’utente usufruirà del servizio. Più precisamente alla prima chiamata o SMS del giorno verranno addebitati 0.90€. Nel caso in cui non siano effettuate operazioni non sarà addebitato alcun costo.

Quindi, mentre da un lato la nuova modifica potrà tornare utile agli utenti che si troveranno – per forza di cose – a dover chiamare o inviare SMS senza credito residuo, dall’altra rappresenterà una preoccupazione nel dover porre attenzione a non effettuare operazioni nel periodo che intercorre tra la fine della promozione e la ricarica. Ad ogni modo TIM da la possibilità di rescindere gratuitamente dal contratto giustificando il recesso con “Modifica delle condizioni contrattuali“.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.