Samsung Galaxy S10: il drop test non mostra migliorie

samsung galaxy s10 test resistenza

Uno dei problemi più annosi in materia di smartphone è quello della fragilità. Specialmente quando si parla di top di gamma come i nuovi Samsung Galaxy S10, la cui scocca in vetro è tanto bella quanto delicata. Non tanto nell’usura, vista la buona resistenza ai graffi, quanto alle cadute. A dimostrazione di ciò SquareTrade ha condotto i suoi soliti test di resistenza, consistenti in drop test su tutti e 3 i modelli, ovvero S10, S10+ e S10e. Ed il risultato non è dei più incoraggianti.

Samsung Galaxy S10, S10+ e S10e si rompono proprio come Galaxy S9 e S9+

Il test svolto da SquareTrade è condotto tramite un macchinario che fa cadere gli smartphone da un’altezza di circa 1.83 metri. Ciò equivale ad una eventuale caduta mentre si è in fase di chiamata. Questo per dire che, se lo stesso test venisse condotto da un’altezza più contenuta, simulando la possibile caduta dalla tasca, probabilmente il risultato sarebbe ben differente.

Detto questo, il risultato ottenuto di SquareTrade è lo stesso riscontrato con Galaxy S9 e S9, a loro volta di poco superiori a Galaxy S8 e S8+. Ciò si traduce in una rottura del vetro alla prima caduta, sia davanti che dietro, con tanto di malfunzionamenti per il display di Galaxy S10e. Purtroppo l’utilizzo del vetro rappresenta un compromesso che, allo stato attuale, comporta un grado di rottura per forza di cose superiori a plastica o metallo.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.