Microsoft dice stop al pesce d’Aprile: è dannoso

microsoft pesce d'aprile

Siete degli inguaribili bontemponi e non sapete resistere alla tentazione di organizzare un pesce d’Aprile? Allora sappiate che non avrete vita facile negli uffici di Microsoft, dove l’azienda ha diffuso un comunicato in merito a questa usanza. Lo stesso capo del marketing Chris Capossela ha avvertito tutti i dipendenti di non prendere parte a nessuno scherzo il prossimo lunedì 1 aprile. Secondo quanto da lui affermato, “i dati ci dicono che questi scherzi hanno un impatto positivo limitato e possono effettivamente causare cicli di notizie indesiderati“.

Niente più pesce d’Aprile: Microsoft banna l’usanza dalla propria azienda

Con questa comunicazione la società di Redmond si augura di mettere un freno alla tradizione del pesce d’Aprile. Al contrario, ci sono aziende come Google che ormai da anni sfruttano tale occasione per divertire la community. Basti pensare al Google Gnome o al mini-gioco di Pac-Man su Google Maps, per citare qualche esempio. Una scelta che farà storcere il naso agli utenti più burloni ma che vuole essere una spinta ad una maggiore ottimizzazione del lavoro.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.