Google Gnome e Pac-Man su Maps: ecco come Google si burla di noi oggi 1 aprile!

google gnome

Come molti di voi si saranno accorti, oggi è l’1 aprile, ovvero la ricorrenza del tanto amato/odiato pesce d’Aprile, festeggiato per l’occasione anche da Google. Per l’occorrenza, l’azienda californiana ha introdotte due novità nel proprio parco servizi, ovvero Google GnomePac-Man per Maps.

Partendo dal primo, si tratta di una nuova variante del già esistente Google Home. Anche se si tratta sempre dello stesso assistente vocale, in questo caso si presenta sotto forma di nano da giardino e con mansioni dedicate esclusivamente all’aria aperta, quindi guai a porre domande fuori contesto. Potrete quindi utilizzarlo per sapere le condizioni meteo, attivare la pompa dell’acqua, guidare il vostro taglia erba e così via. Sono previsti anche vari accessori, come l’ombrello IP68, un giubbotto da tamarro per imbruttire i vostri vicini ed altro ancora.

google gnome

Google Gnome e Pac-Man su Maps: ecco come Google si burla di noi oggi 1 aprile!

Parlando di cose più “tangibili”, invece, Pac-Man per Maps è effettivamente disponibile all’utilizzo. Aprendo l’app di navigazione satellitare, infatti, potrete cliccare sull’apposito tasto rosso presente sulla destra per avviare la sessione. Così facendo vi ritroverete ad impersonificare i panni di Ms. Pac-Man all’interno di mappe sparse in giro per il mondo. Preparatevi quindi a collezionate tutti i puntini e a sfuggire dai fantasmi!

google maps pac-man

Vi lasciamo con il bellissimo spot del Google Gnome, oltre a tutti gli altri scherzoni di Google per oggi 1 aprile 2017, ovvero Bubblewrap, la prima tastiera in pluriball della storia, e Google Wind, il progetto olandese per spazzare via (in tutti i sensi) le problematiche meteorologiche:


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.