AppleiPhoneNewsSamsungSmartphone

Il calo di vendite di iPhone ha colpito duramente anche Samsung

apple samsung

Prima ancora che come azienda di smartphone, Samsung ha occupato una posizione leader nel settore mobile come produttrice di componenti. Basti pensare che la diretta rivale Apple, così come tante altre aziende, si riforniscono dalla compagnia sudcoreana. Non sorprende scoprire, quindi, che il calo delle vendite di iPhone ha colpito non poco anche Samsung.

La situazione può sembrare paradossale, ma le vendite in calo di iPhone hanno colpito… Samsung

Essendo iniziato il 2019, gli investitori stanno attendendo una guida ai guadagni previsti da Samsung, come succede di consuetudine ad ogni Q1 dell’anno. Questo documento è utile per loro, in quanto mostra una stima dei ricavi che la società prevede di ottenere. E pur avendo appena rilasciato la gamma Galaxy S10, la quale sta ottenendo ottimi risultati di mercato, le stime sono al ribasso rispetto a quanto pronosticato inizialmente.

La causa è da trovarsi non soltanto nel calo del 20% del prezzo delle memorie DRAM, ma soprattutto al calo della richiesta di display e chip prodotti da Samsung. Tutto ciò deriva dalla decrescita generale del settore telefonico, in primis per quanto riguarda Apple. Non è un caso che negli scorsi mesi sia Samsung che Apple siano calate in borsa, nel mentre rivali come Huawei e Xiaomi sono riuscite a fronteggiare la crisi del 2018.

Stando a quanto riportato dall’azienda finanziaria Refinitiv SmartEstimate, i profitti del Q1 2019 di Samsung ammonterebbero a 6.4 miliardi di dollari. Una cifra apparentemente molto alta ma che in realtà ammonta a meno della metà rispetto ai 13.8 miliardi di dollari del Q1 2018. Senza considerare che Samsung prevede un calo delle vendite, passando dai 53.5 miliardi di dollari nel 2018 a 47.5 miliardi nel 2019.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.