AndroidGoogleGuideNewsSamsungSmartphone

Come associare Google Assistant al tasto Bixby degli smartphone Samsung

samsung rimappare tasto bixby

Con l’arrivo di Samsung Galaxy S10 la compagnia ha deciso di ritornare sui propri passi, permettendo agli utenti di rimappare il tasto Bixby. Ma se voleste associare Google Assistant al tasto fisico presente sui vari smartphone Samsung, sappiate che attualmente non potete farlo. L’azienda ha deciso di bloccarne il collegamento ai vari assistenti vocali, Alexa e Cortana compresi. Ma in questa guida vi illustriamo un piccolo trucchetto per bypassare tale impedimento.

Vuoi associare Google Assistant al tasto Bixby? Ecco come bypassare il blocco di Samsung

Collegare l’assistente Google alla pressione del tasto Bixby tramite la seguente procedura è molto semplice. Tuttavia, non vi assicuriamo che la procedura sia valida anche in futuro, dato che in passato Samsung ha già bloccato manovre di questo tipo.

Detto questo, per prima cosa dovete scaricare l’app Bixby Button Assistant Remapper. Non essendo presente sul Google Play Store, potete scaricarla direttamente da AndroidFileHost. Una volta installata, recatevi in Impostazioni/Funzioni avanzate/Tasto Bixby e scegliete l’opzione “Due tocchi per aprire Bixby“.

Dopodiché attivate “Usa un tocco“, cliccateci e selezionate “Apri applicazione“. Da qui scegliete Bixby Button Assistant Remapper: et voilà, il gioco è fatto. Da adesso cliccare il tasto Bixby richiamerà direttamente Google Assistant!


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.