Smettete di usare Internet Explorer: è Microsoft che ve lo chiede

Inizialmente un’istituzione dell’informatica, lentamente Internet Explorer è diventato sempre più un meme del web, rendendosi “famoso” ai più per la sua obsolescenza. Ma anche se è stato poi sostituito dal ben più prestante Microsoft Edge, c’è ancora qualche temerario che continua ad utilizzare il vecchio browser integrato in Windows. Ma a questo punto non è soltanto una questione di prestazioni ma anche di sicurezza. Come richiesto dalla stessa Microsoft, nessuno dovrebbe più utilizzarlo come browser di default.

LEGGI ANCHE:
Apex Legends vs Fortnite: ecco perché il battle royale di EA sta vincendo

Ecco perché dovete smettere di usare Internet Explorer

Come affermato dall’azienda di Redmond in un post sul blog ufficiale, continuare ad utilizzare Internet Explorer significa creare un “debito tecnico“. Ciò significa che, per renderlo il più semplice possibile da utilizzare, Microsoft ha messo in atto una sorta di regressione del software. Senza stare ad entrare nei tecnicismi (che potete comunque trovare nel post di Microsoft), basti pensare che anche creando una nuova pagina web si finisce per utilizzare l’impostazione web di Internet Explorer 7, ovvero agli standard del 1999. E in tutti questi anni sono spuntate talmente tante falle di sicurezza su internet che affidarsi a standard così datati è un rischio non da poco.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.