netflix

Netflix Italia “provoca” gli utenti sull’aumento del prezzo

Poco più di un mese fa è stato annunciato un nuovo aumento di prezzo per il pubblico statunitense. Una notizia che fece subito drizzare le antenne agli utenti italiani: a quando il nostro turno? E a quanto ammonterà il rincaro? A darci una risposta a questi dubbi ci ha pensato la stessa Netflix Italia, lanciando una specie di sondaggio per tastare il terreno prima di compiere un cambiamento che potrebbe minare la community.

Quanto sareste disposti a pagare per l’abbonamento a Netflix?

netflix

Come suggerito da questo screenshot, l’aumento dei prezzi riguarderebbe non soltanto il piano Premium, ma anche quello Standard. Così facendo, ecco come si tramuterebbe il parco prezzi della piattaforma:

  • Base: 7.99€ al mese (1 solo dispositivo in SD)
  • Standard: 10.99€ 12.99€ al mese (2 dispositivi contemporaneamente in Full HD)
  • Premium: 13.99€ 16.99€ al mese (4 dispositivi contemporaneamente in 4K)

Secondo quanto indicato, quindi, ci sarebbe un rincaro di 2€ per il piano Standard e di ben 3€ per quello Premium. Per il momento, però, potete stare tranquilli: fino ad una comunicazione ufficiale, abbonarsi avrà lo stesso prezzo invariato visto fino ad ora. Tuttavia, è altresì vero che le intenzioni di Netflix sembrano essere queste: se l’utenza non restituirà un feedback troppo negativo prepariamoci all’ennesimo rincaro. Ecco quanto comunicato ufficialmente

Stiamo testando prezzi leggermente diversi per capire meglio come i nostri consumatori valutano Netflix. Non tutti vedranno questo test e potremmo non applicare mai questi prezzi al di là del test. Il nostro obiettivo è assicurarci che Netflix abbia sempre un elevato rapporto qualità/prezzo.

E voi sareste disposti a sopportare un aumento del genere oppure valutereste di disdirlo?


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
Samsung Galaxy S10 Lite
Samsung Galaxy S10 Lite: arriva la conferma dal sito ufficiale