Annuncio importante in casa Netflix. La piattaforma in streaming prepara il rincaro più pesante di sempre da quando – ormai 12 anni fa – è arrivata sul mercato. La notizia è stata tuttavia accolta con estremo entusiasmo dai mercati: il titolo ha subito un’impennata di circa il 4.68%.

Ancora aumenti per gli abbonamenti Netflix in America

Sex Education Netflix serie TV uscita

In particolare, a subire un aumento considerevole, sarà il piano più popolare tra gli utenti. L’abbonamento che offre ben due visioni contemporanee in Full HD passerà, in America, a costare 13 dollari, rispetto agli 11 attuali.

Un aumento di circa il 13-18% che potrebbe poi coinvolgere anche gli altri piani tariffari che è stato accolto comunque con estrema positività da Wall Street. Reazione spiegabile sostanzialmente grazie a due fattori: Netflix, nonostante i rincari, mantiene ancora l’abbonamento meno caro rispetto, ad esempio, ad HBO e, in secondo luogo, la schiera di utenti che la piattaforma in streaming ha accumulato in questi anni non verrà di certo a mancare a causa di un aumento.

LEGGI ANCHE: Netflix lancia The Black Game: pronti a controllare la vita di una persona reale?

Ad ogni modo, la notizia potrebbe riguardarci da vicino dal momento che, già in passato il mercato americano è stato un banco di prova in questo senso e, molto probabilmente, l’aumento annunciato in queste ore potrà interessarci direttamente nei prossimi mesi.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.