fortnite: battle royale

Fortnite: account a rischio hacker a causa di una falla nella sicurezza

Il titolo Battle Royale di Epic Games è sicuramente uno dei più giocati (e remunerativi) al mondo ed è abbastanza ovvio che un gioco di tale portata possa attirare malintenzionati pronti a sfruttare di tutto pur di attaccare PC e dispositivi di ignari utenti. L’ultima “novità” è stata scovata da Chech Point Software Technologies e si tratta di una vulnerabilità nella sicurezza di Fortnite che mette a rischio la privacy dei videogiocatori.

Fortnite: scovata una falla nella sicurezza che permette agli hacker di spiarvi attraverso i microfoni!

fortnite: battle royale

Per fortuna questa falla è stata prontamente risolta ma si è trattato comunque di un episodio particolarmente rischioso. Tramite un collegamento malevolo – diffuso tramite social, email e app di messaggistica – gli hacker potevano avere in mano i token di accesso del malcapitato e – di conseguenza – accedere al gioco sfruttando l’account del proprietario. Il tutto potendo ascoltare le chat vocali e mettendo mano – indisturbati – alla sezione inerente i pagamenti.

Il problema era localizzato proprio nella pagina degli account di Epic Games, che poteva essere reindirizzata ad una pagina separata (e malevola) in pochi semplici passaggi.

Come già riferito in apertura, il rischio è stato eliminato dalla stessa casa videoludica; nonostante ciò è bene utilizzare sempre l’autenticazione a due fattori, sia su Fortnite che su qualsiasi altri servizio online, specialmente quelli collegati ai vostri sistemi di pagamento!


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.