In molti avranno gioito alla decisione di Apple di sostituire la batteria agli iPhone per soli 29 euro. Decisione presa in seguito alla serie di critiche relative alla durata – esigua – della batteria stessa. A causa di questa decisione, il 2018 ha vissuto un boom di cambi batteria.

Ben 11 milioni le batterie sostituite da Apple

iliad

La notizia è stata resa nota da Daring Fireball, in seguito ad una conferenza tenuta da Tim Cook con alcuni dirigenti Apple. A lasciare perplessi è infatti la forbice tra i cambi batteria stimati e quindi attesi e l’effettivo riscontro sul mercato.

LEGGI ANCHE: Vendere un rene per iPhone e iPad: adesso Xiao Wang è disabile

Nel 2018 a rispondere all’offerta di Apple riguardo il cambio batteria a 29 euro, sono stati ben 11 milioni di utenti rispetto alle previsioni di 1/2 milioni. L’idea pubblicitaria che era nata in parte per ripagare gli utenti Apple circa le critiche subite ed in parte per invogliare all’acquisto dei nuovi device, è costata in termini quantitativi molto più di quanto atteso.

LEGGI ANCHE: “C’è crisi”: Apple taglia la produzione degli iPhone del 10%

Questo potrebbe portare quindi a revisionare questo tipo di politiche per il prossimo anno. Nel frattempo, quando mancano praticamente 8 mesi al lancio dei nuovi iPhone, alcuni addetti ai lavori e leaker ne iniziano ad ipotizzare le fattezze, prospettando il primo smartphone Apple con 3 fotocamere.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.