AndroidAppGoogleNewsSicurezza

Google: rimosse due app dal Play Store per frode pubblicitaria

Google ha sempre dimostrato particolare interesse per la sicurezza delle app nel Play Store, così, proprio per questo ha – per ultimo – preso provvedimenti contro due app presumibilmente coinvolte in frodi pubblicitarie: ci riferiamo a CM File Manager e Kika Keyboard.

Due tra le app più scaricate dal Play Store sotto accusa

google app pericolose 1

La società, dopo diverse analisi ha scoperto che le due app in questione contenevano un codice atto ad eseguire frodi pubblicitarie attraverso differenti tecniche. Entrambe le app sotto processo godono di un’ottima risonanza lato download: troviamo CM File Manager con  più di 50 milioni di download e Kika Keyboard con oltre 100 milioni.  L’appeal così elevato ha costretto la società di Mountain View ad agire immediatamente, eliminando i contenuti dal Play Store.

LEGGI ANCHE: Google Maps apre a Google Assistant: a breve disponibili i comandi vocali per la navigazione

Ad ogni modo è difficile sapere se effettivamente Cheetah Mobile (società sviluppatore delle due app incriminate) abbia inserito consapevolmente i codici per eseguire frodi pubblicitarie. Per ora abbiamo soltanto la risposta di Kika Tech che ha rimandato le accuse al mittente dichiarando di non aver trovato frodi all’interno della propria app.

LEGGI ANCHEEcco le 8 app di Android da rimuovere immediatamente dal proprio smartphone

Ad ogni modo entrambe le aziende potranno intraprendere azioni di reintegro per le proprie  applicazioni sul Play Store. Tuttavia per far sì che avvenga il ripristino del download sullo store le società dovranno assicurare a Big G di aver risolto in toto i problemi relativi alla sicurezza.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.