wearOS intelligenza artificiale

Wear OS: Google sperimenta feature per il fitness basate sull’AI

Google continua a lavorare allo sviluppo di Wear OS, in particolare sembra essersi focalizzata sul miglioramento delle feature dedicate al fitness, dotandole del supporto dell’intelligenza artificiale. Una scelta dettata dal fatto che gli smartwatch sono molto spesso utilizzati anche per l’attività fisica.

Wear OS: in arrivo nuove feature dedicate al fitness

wearOS intelligenza artificiale

Le funzioni dedicata all’attività fisica, dotate di intelligenza artificiale, puntano a seguire l’utente nella sua giornata consigliandogli il modo migliore per fare attività in base alle sue esigenze. In sostanza, lo scopo è quello di evitare di inviare notifiche generiche del tipo “se seduto da due ore, alzati e fai movimento”.

LEGGI ANCHE: Come copiare file sugli smartwatch Wear OS | Guida

Tutt’altro, lo smartwatch dotato di Wear OS si occuperà di imparare le abitudini quotidiane degli utenti definendo quando è il momento opportuno per approfittarne e fare un po’ di moto. Ad esempio, lo smartwatch potrebbe suggerirvi di uscire di casa un po’ prima ed andare a lavoro a piedi o in bicicletta. O ancora, cercherà altri momenti solitamente “morti” per offrirvi la possibilità di rimanere attivi senza pesare sul bilancio della giornata.

Si tratta di una serie di feature che certamente potrebbero essere apprezzate non poco dagli utenti, abituati a ricevere notifiche del tutto spersonalizzate. Non sappiamo ancora quando la feature comparirà effettivamente e – soprattutto  – su quale smartwatch. Infatti, attualmente si tratta unicamente di un brevetto depositato dal gigante di Mountain View.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
wear os
Snapdragon 865 ed Exynos 980: svelate le specifiche