5G standard definitivo

Il 5G è ufficialmente uno standard completo da oggi

Il 5G è riconosciuto e regolamentato interamente a partire da oggi. Si tratta di un importante passo avanti verso la creazione di infrastrutture di rete più performanti, l’ultimo tassello che mancava è stato aggiunto dal 3GPP.

Da oggi il 5G non avrà più bisogno del supporto delle reti LTE già esistenti, è uno standard completo

5G standard definitivo

Sentiamo parlare ormai da molto di 5G, ma fare chiarezza non è sempre semplice se si è addentrati nel settore. Ovviamente, lo standard 5G oggi ha solo completato i suoi step per essere uno standard assolutamente completo, ma i lavori per arrivare a questo punto sono iniziati già da tempo. Si tratta di un risultato importante, che dà ufficialmente il via all’inizio di una nuova era in tema di reti mobili. 

LEGGI ANCHE: Qualcomm: il primo device 5G potrebbe arrivare entro l’anno

Già a dicembre 2017 è stata completata una prima fase che ha portato al risultato di oggi. Infatti, all’epoca il 5G è stato riconosciuto come standard di rete, ma per funzionare avrebbe avuto bisogno di un’infrastruttura LTE già esistente. A partire da oggi invece questo non servirà più. Infatti, la rete ultra veloce potrà arrivare anche lì dove – paradossalmente – il 4G non è mai arrivato. La prima pietra è stata posata, ora non manca che la diffusione del nuovo standard.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.