pubg contro fortnite

PUBG contro Fortnite: la battle royale è in tribunale!

Lo scontro tra i due battle royale del momento, si sposta dal display al tribunale. Infatti la divisione sviluppo di Bluehole, responsabile della creazione di PlayerUnknown’s Battlegrounds (PUBG), si è trovata costretta ad adire per vie legali nei confronti della Epic Games, società responsabile di Fortnite.

PUBG e Fortnite si sfidano in tribunale

pubg mobile

Come annunciato, il duello tra i due battle royale si sposterà su altri “campi di battaglia”. Infatti, secondo il Korea Times, nelle ultime ore PUBG Corporation ha denunciato Epic Games per violazione di diritti sul copyright. L’accusa s’incentra sul fatto che Fortnite abbia emulato alcuni elementi chiave di PlayerUnknown’s Battlegrounds. Infatti, il vicepresidente di BlueholeChang Han Kim – ha chiarito le cose.

Potrebbe interessarti anche: Fortnite Battle Royale arriverà su Android entro l’estate

Secondo il VP, la preoccupazione è scaturita dalla precedente collaborazione con Epic Games (forte di essere la creatrice dell’Unreal Engine 4). Infatti, Bluehole è preoccupata che Fortnite possa replicare le dinamiche di gioco che sono state molto apprezzate ed hanno reso noto PUBG. Dall’altra parte non c’è stata ancora una risposta di Epic Games Korea. Il fatto che l’azienda non si sia ancora pronunciata non ci permette di avere ulteriori informazioni in merito alla vicenda giudiziaria. Per capire come andrà a finire la situazione non ci resta che attendere i prossimi sviluppi.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
Il gaming in streaming di Stadia arriva sugli smart TV LG