AndroidAppFacebookiOSNewsSocial Network

Facebook Messenger potrebbe tornare ad essere “semplice”

facebook messenger aggiornamento

Facebook Messenger potrebbe finalmente ritrovare la sua iniziale interfaccia semplice ed intuitiva. Negli anni, tutte le innumerevoli feature aggiunte hanno reso l’applicazione non solo molto pesante, ma anche particolarmente confusionaria. Le cose, a detta del vice presidente di Facebook Messenger David Marcus, starebbero per cambiare.

Facebook Messenger ritornerà ad essere più semplice da utilizzare

facebook messenger aggiornamento

Durante l’F8, il social di Mark Zuckerberg svela tutte le novità più interessanti in programmo o già pronte. La semplificazione dell’interfaccia di Messenger non può che rendere felici gli utenti. Il nuovo layout prevederà 3 tab principali posizionati in basso: chat, contatti e – probabilmente – la condivisione della posizione.

LEGGI ANCHE: Facebook Dating sfida Tinder per gli incontri online

facebook messenger aggiornamento

Sopra ci sarà invece l’icona della fotocamera, quella della videochiamata e quella per iniziare una nuova conversazione. Inoltre, per chi vorrà risparmiare energia, sarà possibile utilizzare il tema “dark”. Per le finestre di chat sono previsti colori sfumati, ma non si sa se sostituiranno quelli “standard” oppure no.

LEGGI ANCHE: Facebook Analytics per iOS ed Android: cos’è e come funziona

facebook messenger aggiornamento

Per il momento, non sappiamo altro sulla nuova versione di Facebook Messenger, che – stando a quando dichiarato – dovrebbe arrivare presto. Non è stato specificato, ma ci aspettiamo che sarà disponibile sia per iOS che Android. Ad ogni modo, ci auguriamo che la celeberrima applicazione possa tornare ad essere effettivamente uno strumento utile ed immediato da utilizzare.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.