NewsSicurezzaSocial Network

Facebook apre il “Portale per gli adolescenti” per un uso più consapevole della piattaforma

Facebook è senza dubbio la piattaforma che in questi anni ha cambiato – più delle altre – il modo di comunicare. Le innovazioni ed i benefici dati dall’accesso ad un nuovo mondo digitale sono innumerevoli, anche se molti possono essere i pericoli. Per questo Facebook apre il “Portale per gli adolescenti”; un decalogo per i teenagers.

Con il decalogo di consigli si otterrà un Facebook a misura di adolescente

facebook ragazzi 2

Proseguono gli accorgimenti di Facebook in tema di trasparenza e sicurezza, l’ultima iniziativa è rivolta ai giovani. Pare infatti che Zuckerberg, nello strutturare la pagina di consigli per adolescenti, si sia servito di Liz Perle, consulente molto esperta del settore. Vediamo di seguito il decalogo da seguire per educare gli adolescenti all’utilizzo della piattaforma.

  • Prima di pubblicare un contenuto visibile a tutti, fermati a pensare se questo ti creerebbe imbarazzo nella vita reale;
  • Regola la tua lista di amici, non aprire le porte della tua vita ad estranei;
  • Non condividere la tua password con nessuno, né con amici, né con la persona che frequenti più spesso;
  • Cambia spesso la tua password, man mano che la tua lista amici cresce ricorda di controllare le impostazioni sulla privacy;
  • Se entri in contatto con contenuti che ti turbano, fallo presente a qualcuno, segnalalo per migliorare l’esperienza di tutti;
  • Se usare Facebook ti mette a disagio prenditi una pausa dai social network; non c’è niente di male nel non utilizzarli;
  • Non condividere indirizzo o posizione con persone appena conosciute, quando fai qualcosa evita di condividerlo immediatamente, questo vale anche per le informazioni dei tuoi amici;
  • Cerca di comportarti sempre con rispetto sui social media, assumi un atteggiamento positivo nell’interazione con le altre persone;
  • Se vedi qualcosa di strano in un comportamento di un tuo amico, fidati del tuo istinto, non condividere nulla di privato con in chat con lui;
  • Aiuta gli altri. Supporta gli amici che trovano ad affrontarsi difficoltà o che hanno bisogno semplicemente di un supporto.

Questa pagina, si tratta di una sorta di estensione di Facebook diviso in due macro sezioni. Da un lato vengono elencati i pericoli riguardanti il profilo e come proteggerlo, dall’altro viene presentato una piattaforma blog con le esperienze degli adolescenti. Per realizzare la piattaforma, la società di Zuckerberg si è consultata con adolescenti di tutto il mondo.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.