AndroidGoogleNewsSmartphone

Android P garantirà una maggiore privacy agli utenti

android P android Pineapple

Continua a crescere l’hype intorno al prossimo major update di Google, arrivano importanti notizie su Android P. Dopo che per mesi hanno tenuto banco le notizie riguardanti il nome, arrivano ora notizie ben più importanti. Sapevate infatti che tutte le app in esecuzione sullo smartphone hanno accesso illimitato a qualsiasi attività di rete sul dispositivo? Big G cercherà di evitarlo, andiamo a vedere come.

Android P impedirà l’accesso alle attività di rete

sicurezza rete android p

Ad oggi, tutte le app hanno la possibilità di accedere alle attività di rete senza chiedere esplicitamente il consenso, con l’aggiornamento ad Android P questo non sarà più possibile. Infatti, l’azienda di Mountain View ha deciso di risolvere questo serio problema di privacy legato alle informazioni che tutte  le app possono ottenere dal proprio device. Sembra proprio che Google abbia deciso di colmare questa scappatoia apportando una nuova modifica del codice tramite il progetto Android Open Source. Infatti, è proprio questo servizio che si prefige lo scopo di impedire alle app di sfruttare l’accesso indiscriminato.

Ciò significa che tutti gli utenti – a partire dalla prossima versione di Android – dovrebbero essere tutelati da questo rischio. Non sappiamo ancora però se queste modifiche saranno apportate direttamente alla prima versione rilasciata o bisognerà attendere ancora. Sembra comunque un’ ottima notizia che si aggiunge alle altre derivanti dal lancio del prossimo major update.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.