AmazonNews

Amazon Prime: il rincaro colpisce anche gli utenti USA

Amazon prime

Dati alla mano, uno dei servizi più richiesti dal popolo del web è senz’altro Amazon Prime. Infatti sempre più utenti hanno deciso di affidarsi al servizio del colosso di Seattle grazie alle garanzie – senza precedenti nel settore – offerte. Sull’onda lunga del successo riscontrato ormai da anni, però, la società ha deciso di rimodulare il prezzo del “listino”. Vediamo infatti che in America, il costo passerà dagli attuali 99 dollari annui a 119 dollari.

Per i consumatori Americani il prezzo di Amazon Prime sarà di 119 dollari

Amazon Prime

Infatti, proprio qualche mese fa, è saltata agli onori della cronaca, la notizia di un rincaro dei prezzi per l’utilizzo del servizio della piattaforma in Italia. A partire dallo scorso 4 aprile 2018, infatti, chi sottoscriverà l’abbonamento e chi lo rinnoverà, vedrà un costo di 36 euro a fronte dei precedenti 19.90. L’aumento della tariffa annua, già elevata negli USA, dovrebbe prendere il via dall’11 maggio, mentre per gli utenti già iscritti, ci sarebbe una proroga fino al 16 giugno. Il CFO del colosso dello shopping mondiale, Brian Olsavsky, assicura che per ora il mercato europeo, e quindi italiano, non subirà degli incrementi così drastici, almeno per ora. Prosegue infatti chiarendo come negli Stati Uniti sia stato necessario l’aumento per bilanciare la qualità del servizio, sempre crescente, nel paese. Inoltre vale la pena ricordare che per gli utenti del nuovo continente, il servizio Prime offre anche diverse opportunità, tra cui sconti su Whole Foods. Ricordiamo che questo, dell’11 maggio, è il primo rincaro dal 2014, quando si passò dai precedenti 79 dollari agli attuali 99.

Di seguito i vantaggi del servizio premium della piattaforma Amazon Prime disponibili degli USA:

  • Consegna in 1 ora (disponibile soltanto in alcune città);
  • Accesso anticipato ad offerte;
  • Spedizioni gratuite;
  • Amazon Prime Video con serie TV e film;
  • Audible gratis per 90 giorni;
  • Cloud illimitato;
  • Amazon Music Unlimited scontato;
  • Twitch Prime;
  • Amazon Pantry;
  • Amazon Family 15% sconto su consegne periodiche.

Una chiosa sul messaggio del CFO di Amazon, in ogni caso, potrebbe portare a pensare che i costi aumenteranno in maniera direttamente proporzionale alle richieste dell’utenza.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.