Moto G6 e Moto G6 Play mostrati per intero in questi render leak

motorola moto g6

Dopo una prima parte del 2018 piuttosto statica, Motorola si prepara a rinnovare la propria proposta in ambito mobile. Poco fa vi abbiamo parlato dei leaks su Moto Z3 Play e adesso ci spostiamo nella fascia più mid-range. Sì, perché nuovi render ci svelano le fattezze di Moto G6Moto G6 Play, assieme a quella che sarà la scheda tecnica dei due dispositivi.

Moto G6 e Moto G6 Play: scocca in vetro per entrambi

Pariamo con Moto G6 Play, in arrivo a distanza di due anni dal suo predecessore. E come G4 Play, anche questo sarà il modello economico della gamma, pur offrendo una scocca in vetro. Il display sarà un’unità IPS da 5.7 pollici con risoluzione HD+ (1440 x 720 pixel) e rapporto in 18:9. Questa volta è presente il lettore d’impronte, situato nella parte posteriore lì dove risiede anche il logo di Motorola.

Il comparto hardware vede l’integrazione di un processore quad-core ad 1.4 GHz, probabilmente lo Snapdragon 430 di Qualcomm. La fotocamera posteriore è un sensore da 13 mega-pixel con tecnologia Rapid Focus. Completa il quadro una capiente batteria da 4000 mAh. Il prezzo sarà attorno alle 13.000 rupie indiane, circa 162 euro.

Passando al Moto G6, è possibile notare che le differenze estetiche con la variante Play sono minime. Anche in questo caso, infatti, la costruzione in vetro integra un pannello IPS da 5.7 pollici, ma con risoluzione Full HD+ in 18:9. A guidare le performance del terminale troveremo uno Snapdragon 450, affiancato da 3/4 GB di RAM e 32/64 GB di memoria interna espandibile tramite microSD.

Altra differenza è il reparto fotografico, dato che Moto G6 offre una dual camera con sensori da 12 + 5 mega-pixel. Sulla parte frontale, invece, il sensore è singolo e da 16 mega-pixel. Peccato per la batteria più moderata da 3000 mAh. Il prezzo si aggirerà sulle 16.000 rupie indiane, circa 199 euro.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.