NewsOperatori

Rimodulazione Wind: come cambieranno i costi delle offerte

Com’è risaputo, tutti gli operatori telefonici sono i procinto di allinearsi alla nuova legge che impone la fatturazione mensile e Wind non fa eccezione. La rimodulazione Wind partirà dal 3 aprile 2018 e saranno applicati dei rincari sui costi delle offerte, una pratica recentemente al centro di alcune polemiche. Ma, bando alle ciance, andiamo a scoprire come cambieranno i prezzi delle promozioni dell’operatore arancione.

Rimodulazione Wind: ecco come cambieranno i costi con la fatturazione mensile

wind-fatturazione-mensile-rimodulazioneCome avvenuto anche per altri operatori, Wind ha annunciato i suoi piani in merito al passaggio alla fatturazione mensile. Così come previsto dalla legge 172/2017, tutte le promozioni saranno rinnovate su base mensile e il giorno del rinnovo coinciderà con la data di attivazione. Nel caso di offerte già attive, corrisponderà al giorno del primo rinnovo dopo la data ufficiale dell’adeguamento da parte dell’operatore. Tale data – sottolineamo nuovamente – è fissata al 3 aprile 2018. Le offerte postpagate di rete fissa e mobile con rinnovo ogni quattro settimane passeranno da 13 a 12 canoni all’anno, con un aumento di prezzo dell’8.6%. Di seguito, l’elenco di alcune delle opzioni che passeranno da un rinnovo settimanale o ogni quattro settimane ad uno su base mensile, con il relativo aumento.

  • Minuti Illimitati da 5 euro ogni 4 settimane a 5,43 euro al mese;
  • 1 Giga da 3 euro ogni 4 settimane a 3,25 euro al mese;
  • 3 Giga da 6 euro ogni 4 settimane a 6,51 euro al mese;
  • 5 Giga da 9 euro ogni 4 settimane a 9,77 euro al mese;
  • 200 minuti da 3 euro ogni 4 settimane a 3,25 euro al mese;
  • 200 sms da 1 euro ogni 4 settimane a 1,08 euro al mese;
  • Noi International da 5 euro ogni 4 settimane a 5,43 euro al mese;
  • Noi International Europa&Usa da 3 euro ogni 4 settimane a 3,25 euro al mese;
  • Wind Basic da 0,50 euro alla settimana a 2,17 euro al mese;
  • MyWind da 0,19 euro alla settimana a 0,82 euro al mese.

Ecco le offerte che non subiranno rincari

Contemporaneamente ci saranno anche alcuni piani tariffari che non subiranno variazioni in merito al prezzo. Ovviamente, anche in questo caso si passerà alla fatturazione su base mensile. Ecco un elenco di alcune di queste offerte.

  • Internet 5 Giga da 8 euro ogni 4 settimane a 8 euro al mese;
  • – 10 Giga da 10 euro ogni 4 settimane a 10 euro al mese;
  • – 20 Giga da 15 euro ogni 4 settimane a 15 euro al mese;
  • – 30 Giga da 20 euro ogni 4 settimane a 20 euro al mese;
  • Noi Tutti Unlimited 60+ da 6 euro ogni 30 giorni a 6 euro al mese;
  • Noi Tutti Unlimited da 9 euro ogni 30 giorni a 9 euro al mese;
  • All Inclusive Unlimited Under 30 da 9 euro ogni 30 giorni a 9 euro al mese;
  • All Inclusive Unlimited da 12 euro ogni 30 giorni a 12 euro al mese;
  • Opzione Io Studio 3 Giga da 0 euro ogni 4 settimane a 0 euro al mese;
  • Offerta per non Udenti e per non Vedenti da 8 euro ogni 4 settimane a 8 euro al mese;
  • Giga International 20 Giga da 9 euro ogni 4 settimane a 9 euro al mese;
  • Call Your Country Super da 10 euro ogni 4 settimane a 10 euro al mese;
  • Call Your Country Celebration Cina da 12 euro ogni 4 settimane a 12 euro al mese;
  • – India da 12 euro ogni 4 settimane a 12 euro al mese.

Tutti i clienti che si vedranno modificare il prezzo del rinnovo del proprio piano potranno verificare – tramite il numero gratuito 158 – se sono disponibili delle offerte dedicate.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.