ripristinare il codice imei

MauiMETA: come ripristinare il codice IMEI sui device MediaTek | Guida

Quando si sceglie di seguire la via del modding si mette in conto la possibilità che accadano degli imprevisti, a volte tanto seri da portare al brick del dispositivo o alla perdita del codice IMEI. In passato vi abbiamo già mostrato come risolvere quest’ultimo problema nel caso di smartphone con SoC Qualcomm Snapdragon. Oggi vi spiegheremo, invece, come ripristinare il codice IMEI sui device con cuore Mediatek utilizzando MauiMETA.

Prima di proseguire con la guida vi ricordiamo che il codice IMEI rappresenta l’identità digitale utilizzata dal telefono per registrarsi sulla rete. In caso di codice corrotto, mancante o in “black list”, dunque, il nostro smartphone non potrà collegarsi alla rete cellulare.

modding android adb fastboot

I passi contenuti in questo tutorial possono essere facilmente adattati per la modifica del proprio IMEI, procedura illegale e pericolosa che non intendiamo in alcun modo favorire. La guida nasce con l’unico scopo di permettere il ripristino dell’IMEI originale: la redazione di GizBlog.it e lo staff del forum di GizChina.it non si assume alcuna responsabilità per un eventuale uso fraudolento.

MauiMETA: come ripristinare il codice IMEI sui device MediaTek | Guida

Nel corso della guida dovremo estrarre il file BPLGUI, operazione che richiederà l’utilizzo dei permessi di root. Nel caso in cui questo file non sia presente nella cartella indicata potremo in ogni caso seguire la procedura, ma il file alternativo fornito (disponibile tra i download) potrebbe non essere compatibile con tutti i device Mediatek.

Grazie a MauiMETA potremo dunque tentare il ripristino del codice IMEI originale, che è di solito indicato sulla scatola del device o sul retro dello stesso.

Ripristino IMEI su Mediatek: la guida completa

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding Android. Lo staff di GizChina.it e GizBlog.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

forum GizChina

Potete trovare la guida completa sul forum del nostro portale gemello GizChina.it (sezione Android). Vi invitiamo inoltre a partecipare numerosi alla discussione e a rimanere sintonizzati per eventuali aggiornamenti sulla procedura.

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
facebook
Facebook: arriva lo strumento per trasferire foto e video su Google Foto