AppleiOSiPhoneNewsSmartphone

Apple lo fa di nuovo: calano le prestazioni di iPhone 6

Alcuni giorni fa, Apple ha rilasciato l’aggiornamento ad iOS 11.2.2 per i suoi dispositivi mobili. Una release in tempo record, che introduce il fix per le vulnerabilità Spectre e Meltdown, due bug che stanno creando molta preoccupazione in questo periodo. L’update però ha avuto conseguenze (relativamente) impreviste sul povero iPhone 6, i cui benchmark evidenziano un calo delle prestazioni davvero esagerato!

iPhone 6: calo di prestazioni a causa dei fix a Spectre e Meltdown

apple iphone 6 gold bannerGli utenti in possesso di iPhone 6 hanno di certo tirato un sospiro di sollievo quando la notifica per l’aggiornamento ad iOS 11.2.2 è apparsa. L’update porta con sè i fix alle vulnerabilità Spectre e Meltdown, cruccio degli utenti e dei produttori in questo periodo. Ma c’è poco da festeggiare: a seguito dell’aggiornamento al nuovo firmware, iPhone 6 ha subito un drastico calo delle prestazioni, come si evince dai benchmark effettuati dall’olandese Melvin Mughal.

iphone 6 benchmark prima e dopo fix spectreIl chipset A8 equipaggiato a bordo del melafonino avrebbe perso più del 40% delle prestazioni. E ciò, semplicemente passando da iOS 11.1.2 alla nuova build 11.2.2.

Il calo delle prestazioni dipende dall’usura della batteria?

Nel caso del dispositivo in questione, il proprietario ci ha tenuto a specificare che non ha effettuato la sostituzione della batteria. Osservando altri benchmark (dal sito di GeekBench) si notano i seguenti risultati.

Come si nota dalle immagini in alto, il calo delle prestazioni non si verificherebbe in tutti i casi. Che si tratti di un “difetto” legato alla batteria usurata a bordo di alcuni modelli?

Quale che sia la risposta, resta il fatto che era già previsto che le prestazioni di alcuni dispositivi e terminali aggiornati con le patch per Spectre potessero diminuire, specie con i modelli più datati. Sarà interessante vedere anche come reagiranno i vari device Android al fix per le suddette vulnerabilità.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.