Stando ad alcune voci, il prossimo 2018 dovrebbe cominciare in bellezza, con il lancio del nuovo top di gamma del colosso sudcoreano, LG G7. Come già anticipato, lo smartphone dovrà vedersela con un rivale davvero agguerrito, il Samsung Galaxy S9 (che dovrebbe essere presentato in occasione del MWC 2018). Visto il caso, è probabile che l’ultima fatica di LG arrivi con un comparto hardware potente, in modo da sfidare degnamente il competitor. Tra le nuove feature spunterebbe anche il sistema di sblocco del dispositivo tramite la scansione dell’iride.

LG G7 arriverà con il riconoscimento dell’iride?

lg g7 scan iride

Questa soluzione in ambito sicurezza di certo non è nuova nell’ambiente. Proprio i top di gamma targati Samsung, infatti, presentano questa funzionalità. Finora LG ha sempre fatto affidamento esclusivamente sulla selfie camera per il Face Unlock (lo stesso vale per il recente LG V30) ma le cose stanno per cambiare. Secondo alcune indiscrezioni il prossimo LG G7 introdurrà la scansione ed il riconoscimento dell’iride come sistema di sblocco del device.

Ti potrebbe interessare:

Recensione LG G6: un campione nell’uso quotidiano

Sembra che il produttore abbia depositato un brevetto che lasci intendere la possibilità che il nuovo G7 (ed altri smartphone del brand previsti per il 2018) introducano questa nuova feature.

Il nuovo G7 monterà il nuovo modulo All-in-one?

lg g7 scan iride all-in-one

Il brevetto in questione farebbe riferimento ad uno scanner definito All-in-one. Si tratterebbe della soluzione dell’azienda per la scansione dell’iride, dotata di un sensore a infrarossi. In questo modo sarebbe possibile sbloccare il dispositivo anche con scarse condizioni di illuminazione. Lo scorso anno il produttore sudcoreano aveva presentato un prototipo del suo All-in-one, un modulo che può fungere sia da fotocamera frontale che da scanner per l’iride. Staremo a vedere se tale tecnologia sarà implementata per la prima volta con il prossimo LG G7.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.