AndroidGoogleNewsRumorSmartphone

Andy Rubin prende una pausa da Essential: accusato di molestie?

andy rubin essential

Che Essential non se la stia passando bene è evidente. Nelle scorse settimane diverse critiche sono piovute sull’Essential Phone, fra vendite deludenti ed un conseguente e corposo taglio di prezzo. A seguito di ciò, Andy Rubin ha appena annunciato di volersi prendere una pausa dall’azienda. Ma quali sono le motivazioni di questa scelta?

Andy Rubin si discosta momentaneamente da Essential

essential phone

Andy Rubin ha affermato che questa pausa da Essential è riconducibile a “motivi personali”. Tuttavia, il tutto coincide con un report, rilasciato nelle stesse ore dal TheInformation, sulla dipartita da Google nel 2014. Si dichiara che egli avrebbe lasciato l’azienda poco dopo un’investigazione su una relazione inappropriata con una sottoposta, la quale avrebbe denunciato il fatto alle risorse umane.

Non si sono fatte attendere le precisazione di Mike Sitrick, portavoce di Rubin, secondo cui ogni relazione di Andy sarebbe stata consensuale. Ci teniamo comunque a specificare che il regolamento di Google vieta qualsiasi relazione fra dipendenti, che sia consensuale o meno. È altresì vero che ultimamente le accuse di molestie si stanno moltiplicando, perciò non ci resta che attendere maggiori dettagli a riguardo. Nel frattempo, nella bio del profilo Twitter di Andy Rubin sono spariti i riferimenti ad Essential, con invece un link a “spies.com“, un sito apparentemente morto e protetto da password.

Essential Phone – Recensione

RECENSIONE

  • Display IPS da 5.71 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD+2560 x 1312 pixel, densità di 504 PPI, rapporto in 16:10 e vetro protettivo Corning Gorilla Glass 5;
  • dimensioni di 141.5 x 71.1 x 7.8 mm per 185 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835 a 10 nm con architettura Kryo: 4 x 2.45 GHz + 4 x 1.90 GHz;
  • GPU Qualcomm Adreno 540 a 710 MHz;
  • 4 GB di RAM LPDDR4-1866 dual channel;
  • 128 GB di memoria interna UFS 2.1 non espandibile;
  • lettore d’impronte digitali posteriore;
  • doppia fotocamera posteriore da 13 + 13 mega-pixel con sensore RGB e B&W, apertura f/1.85, autofocus ibrido e doppio flash LED dual tone;
  • fotocamera anteriore da 8 mega-pixel con apertura f/2.2;
  • supporto 4G LTE;
  • Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac Dual Band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS / A-GPS / GLONASS;
  • batteria da 3040 mAh con ricarica rapida;
  • sistema operativo Android 7 Nougat.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.