samsung galaxy s8 bixby voice

Samsung Bixby 2.0 in arrivo: ecco le novità annunciate

Come previsto dai media sudcoreani la scorsa settimana, il colosso asiatico ha annunciato ufficialmente il nuovo Bixby 2.0 durante la Samsung Developer Conference 2017 a San Francisco. Stando alle parole dell’azienda, il nuovo assistente smart rappresenterà un passo in avanti per la sua categoria e una vera e propria “pietra miliare che cambierà la nostra vita digitale”.

Bixby 2.0 sarà disponibile per tantissimi dispositivi

samsung bixby

Una promessa o una minaccia? Scherzi a parte, sembra che dopo la delusione suscitata dalla prima versione dell’assistente proprietario, Samsung abbia deciso di fare le cose in grande. Il nuovo Bixby 2.0 infatti, prevede di porsi come un nuovo rivale dei celebri Alexa e Google Assistant. Come questi ultimi, l’azienda vuole portare il suo software smart a bordo di una moltitudine di dispositivi, tra smartphone e device per la domotica.

Bixby 2.0 “agirà come un hub di controllo dell’ecosistema di dispositivi”, promette Samsung. Tale ecosistema comprenderà telefoni, TV, frigoriferi, altoparlanti e così via. Inoltre, grazie al Bixby SDK (Kit Developer Software), il nuovo assistente sarà disponibile anche per gli sviluppatori di terze parti, in modo da dare la possibilità di integrarlo nelle app e nei servizi già esistenti.

Bixby 2.0: Samsung riuscirà ad imporsi nel mercato degli assistenti smart?

Insomma, Samsung punta sul serio da entrare in questo settore. Vedremo se riuscirà a mettersi in pari con i competitor e a dare del filo da torcere ai già rodati Alexa e Google Home. Per il momento le premesse suonano alquanto buone, specialmente per i miglioramenti che potrebbero essere apportati grazie all’apertura agli sviluppatori esterni alla società.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.