Il lancio dei due nuovi smartphone di casa Google si fa sempre più vicino. Il Google Pixel 2 e il Google Pixel XL 2 saranno infatti probabilmente immessi sul mercato in autunno.

Con l’avvicinarsi di questo periodo, numerosi nuovi render continuano a susseguirsi sul web. Uno dei più interessanti, postato da Benjamin Gesking su Twitter, mostrerebbe il design del Google Pixel XL 2 nelle colorazioni Very Silver e Really Blue.

Google Pixel XL 2: arrivano due nuovi render nelle colorazioni Very Silver e Really Blue

Dopo il Quite Black, anche le colorazioni Very Silver e Really Blue di Google Pixel XL 2 compaiono sul web. I render pubblicati ieri mostrano infatti il nuovo smartphone Google nelle stesse colorazioni del modello 2016. Il terminale, che potrebbe essere realizzato da LG, sembra ereditare dai predecessori anche i materiali e la doppia colorazione della backcover.

Google Pixel XL 2 nuovi render

Le novità riguardano infatti principalmente la parte anteriore. Il display di Google Pixel XL 2 dovrebbe infatti veder aumentata la sua diagonale fino a 6 pollici. Nonostante questo, affiancato al modello da 5.5 pollici del 2016, le dimensioni del nuovo smartphone Google sembrerebbero rimanere pressappoco le stesse. Questo sarà possibile grazie all’ottimizzazione del pannello di LG, che ha ridotto di molto le cornici, soprattutto laterali, rispetto al predecessore. È poi molto probabile l’utilizzo di uno schermo “Full Vision” in 18:9 già utilizzato dalla casa coreana nel flagship LG G6.

pixel xl vs pixel xl 2

Posteriormente, invece, i render mostrano la fotocamera posizionata sulla sinistra, sopra il lettore d’impronte digitali. Ad affiancarla un LED flash circolare e i sensori per la messa a fuoco. Sembra dunque Google abbia deciso, per questo Google Pixel XL 2, di non adottare un sistema a doppio sensore, comune a molti dei flagship attuali.

Sempre nella back cover di questi render sembrano assenti le bande di plastica per le antenne. Google utilizzerà quindi probabilmente una soluzione simile all’HTC U11 che le presenta solo lateralmente, sfruttando poi la parte coperta in vetro. Con il telefono di HTC, questo Google Pixel XL sembra poi destinato a condividere anche la tecnologia “Edge Sense“. Numerosi leaks infatti parlano dell’implementazione di “sensori di pressione laterali”.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.