Google rilascia ufficialmente Backup and Sync per PC e Mac. La nuova app andrà quindi a sostituire la versione desktop di Google Drive.

Annunciata già per lo scorso 28 Giugno, l’uscita di Backup and Sync era stata posticipata a causa alcuni problemi tecnici. Ora che è finalmente realtà, l’app permetterà un backup automatico di tutti i file presenti all’interno del PC direttamente su Google Drive.

Google Drive si aggiorna: ecco a voi Backup and Sync

Dopo averne posticipato l’uscita sulla base dei feedback dei suoi beta tester, Google ha rilasciato nelle scorse ore il download di Backup and Sync. Il servizio, già pienamente funzionante, ha come obbiettivo la creazione di un ecosistema Cloud, basato su Google Drive, simile ad iCloud di Apple. L’applicazione aggiunge infatti a Drive la possibilità di eseguire Backup automatici e/o programmati, facilitando l’interazione tra PC, smartphone e tablet.

Come nel servizio di Apple poi, Backup and Sync permetterà all’utente di selezionare le cartelle delle quali eseguire la copia su Google Drive. La scelta comprenderà, oltre ai documenti, anche foto e video, sfruttando l’interazione tra Google Drive e Google Foto.

Backup and sync google drive

Lo storage utilizzato sarà, naturalmente, quello classico di Google Drive che nella versione free corrisponde a 15 GB. Per chi volesse quindi utilizzare Backup and Sync per copiare su Cloud l’intero contenuto del proprio PC sarà necessario effettuare un upgrade a pagamento, effettuando abbonamenti mensili o annuali.

Backup and Sync, per ammissione della stessa Google, sarà destinata ad un utilizzo esclusivamente consumer. La nuova applicazione non garantisce infatti livelli di personalizzazione e velocità necessari ad un uso aziendale. Anche per questo, l’applicazione Mac e desktop di Google Drive Uploader rimarrà comunque disponibile e utilizzabile. Anche in questo campo, però, Google si starebbe muovendo per rilasciare al più presto il nuovo Drive File Stream.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.