ComputerHardwareNews

ASUS annuncia il supporto ad Intel Optane sulle schede madri serie 200

ASUS

Poche settimane fa vi abbiamo parlato delle nuove memorie Intel Optane di Intel, dedicate a chi cerca il giusto compromesso fra prezzo e prestazioni per aumentare la reattività del proprio PC e per migliorarne l’esperienza d’uso.

Come detto in precedenza, tale tecnologia è limitata solamente agli ultimi processori Intel Kaby Lake ed ai chipset della serie 200, dunque Z270, H270 e B250. Proprio in questi giorni, Asus ha rilasciato un nuovo update del BIOS per le schede madri basate sulla serie 200, che va ad introdurre il supporto a questa nuova tecnologia Intel.

ASUS

I nuovi aggiornamenti al BIOS UEFI permettono di installare l’applicazione per la memoria Intel Optane, che attiva il modulo M.2. La combinazione tra la memoria Intel Optane e un hard disk capiente permette di accelerare i sistemi minimizzando i tempi di avvio, riducendo i tempi di caricamento dei file e rendendo veloci, fluide e semplici le attività eseguite più frequentemente.

Una volta installato e configurato, il BIOS UEFI ASUS memorizza in modo permanente i dettagli di configurazione della memoria Intel Optane; in questo modo gli utenti non devono reinserire le impostazioni quando aggiornano il BIOS, ripristinano le impostazioni di default o ripuliscono la configurazione CMOS.

Qui di seguito e sul sito ASUS è presente un elenco delle schede madri ASUS Serie 200 che supportano la memoria Intel Optane: https://www.asus.com/microsite/mb/intel-optane-ready/