Tempo di cambiamenti per 3 Italia che ha iniziato il suo cammino societario con Wind divenendo così un’unica società ma con 2 brand distinti. Pare che ora 3 Italia stia informando i propri clienti riguardo ad importanti rimodulazioni.

Come spesso accade queste rimodulazioni non sono mai positive e questo caso non fa eccezione. Infatti dopo essere intervenuta sugli abbonamenti, l’operatore si rivolge alle ricaricabili che vedranno fortemente cambiate le proprie condizioni.

3 Italia prepara importanti rimodulazioni alle offerte

Le variazioni si possono così riassumere:

  • variazione delle soglie da settimanali a 30 giorni, con la sola eccezione delle offerte ALL-IN che restano con soglie giornaliere;
  • variazione dell’addebito del canone da mese solare a 30 giorni con contestuale aumento dell’addebito fino a 2,99 euro ogni 30 giorni;
  • variazione del costo dell’extra-soglia per chiamate e SMS a 29 centesimi, ad eccezione delle offerte con minuti e messaggi illimitati.

3 Italia sta inviando un SMS ai propri clienti per informarli delle nuove rimodulazioni e fornisce un link ad una pagina personalizzata che conterrà le componenti che saranno modificate ma in buona sostanza si tratta di ALL-IN 200 EXTRA, ALL-IN 400 EXTRA, ALL-IN 800 Extra Fast, ALL-IN 1600 Extra Fast, ALL-IN ONE 4GB.3 Italia rimodulazioni

Le rimodulazioni di 3 Italia saranno effettive a partire dal primo rinnovo successivo al 30 giugno. Fino a questa data, gli utenti potranno rinunciare all’offerta sottoscritta senza nessuna penale, passare ad un altro operatore o terminare completamente la linea.

Di certo la fusione tra Wind e 3 Italia porterà dei vantaggi in termine di qualità di traffico internet ma pare che al momento gli utenti debbano pagare una bella quota.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.