A seguito dell’aggiornamento per Pokémon GO che si sta facendo strada in questi giorni, ecco la guida su come evolvere Eevee nelle nuove evoluzioni, ovvero Umbreon ed Espeon.

Dopo mesi di attesa, infatti, gli Allenatori Pokémon potranno finalmente godere dell’aggiunta di 80 nuovi Pokémon appartenenti alla 2nd Gen della regione di Johto, fra cui, appunto, le suddette evoluzioni.

Pokémon GO: come evolvere Eevee in Umbreon o Espeon!

Prima di tutto è fondamentale spiegare brevemente come avviene il processo di evoluzione di un Pokémon. Infatti, per far evolvere i nostri simpatici amici saranno necessarie delle caramelle, le quali si possono ottenere trasferendo i Pokémon al professore. Una volta effettuata questa operazione, non sarà più possibile farli ritornare nella vostra squadra.

Come vi ricorderete, per far evolvere in maniera sicura il vostro Eevee nelle prime 3 evoluzioni (Flareon, Jolteon e Vaporeon) era necessario cambiare il nome del Pokémon in quello da noi scelto, in quel caso Pyro, Sparky o Rainer.

La medesima cosa succede nel momento in cui si voglia far evolvere Eevee nelle nuove evoluzioni. Nel caso desiderassimo un Umbreon, dovremo rinominare la creatura come Tamao. Se invece preferissimo un Espeon, dovremo rinominarlo in Sakura.

Come per i casi precedenti, al primo tentativo l’evoluzione andrà correttamente in porto. Per quelle successive, invece, bisognerà necessariamente affidarsi al fattore casualità.