lg watch style watch sport

LG Watch Sport e Watch Style: i primi smartwatch con Android Wear 2.0

Secondo Evan Blass aka evleaks, il prossimo 9 febbraio assisteremo alla presentazione ufficiale dei nuovi LG Watch Sport e Watch Style, gli smartwatch realizzati da LG in collaborazione con Google basati sul nuovo Android Wear 2.0.

I dispositivi saranno poi lanciati globalmente durante il mese di febbraio/marzo ed ovviamente li vedremo più approfonditamente al prossimo MWC 2017 di Barcellona.

Android wear 2.0

LG Watch Sport e Watch Style: i primi smartwatch con Android Wear 2.0

I rumors dietro a questi smartwatch erano iniziati addirittura la scorsa estate sotto il nome di AngelfishSwordfish.

Come intuibile dal nome, l’LG Watch Sport propone un design con spessore maggiorato di 14.2 mm, con una scocca disponibile nelle colorazioni Titanium e Dark Blue. Il display circolare, realizzato in plastica, ha dimensioni di 1.38 pollici e presenta tecnologia OLED ed una risoluzione di 480 x 140 pixel.

La scheda tecnica prevede poi 768 MB di RAM e 4 GB di memoria interna, cardiofrequenzimetro e certificazione IP68, oltre ad una batteria da 430 mAh e al supporto 3G/4GGPS ed NFC.

LG Watch Style avrà specifiche inferiori

L’LG Watch Style, invece, gode di uno spessore minore da 10.8 mm ed un cinturino intercambiabile, oltre alle colorazioni Titanium, Silver e Rose Gold. Il display, sempre circolare, è da 1.2 pollici con una risoluzione di 360 x 360 pixel, mentre le restanti specifiche prevedono 512 MB di RAM, 4 GB di memoria interna, certificazione IP67 ed batteria da 240 mAh.

Per entrambi la connettività offre il supporto Wi-Fi e Bluetooth, mentre il software introduce l’implementazione del Google Assistant, ormai punto cardine del colosso americano.

Android wear 2.0
Vi lasciamo con la nostra recensione completa del Google Pixel:
Clicca per espandere
  • Display AMOLED da 5 pollici con risoluzione Full HD, densità di 441 PPI e vetro curvo 2.5D con protezione Gorilla Glass 4;
  • dimensioni di 143.84 x 69.54 x 8.58 mm per 143 g;
  • processore quad-core Qualcomm Snapdragon 821 con architettura Kryo a 64 bit: 2 x 2.15 GHz + 2 x 1.6 GHz;
  • GPU Qualcomm Adreno 530 da 624 MHz;
  • 4 GB di RAM LPDDR4 dual channel da 1866 MHz;
  • 32/128 GB di memoria interna UFS 2.0;
  • fotocamera posteriore Sony IMX378 da 12.3 mega-pixel con apertura f/2.0, EIS, autofocus ibrido e flash LED dual tone;
  • fotocamera anteriore Sony IMX179 da 8 mega-pixel con apertura f/2.4;
  • lettore d’impronte posteriore;
  • supporto 4G LTE Cat.9;
  • Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 4.2, NFC, GPS/A-GPS/GLONASS;
  • batteria da 2770 mAh con ricarica rapida;
  • sistema operativo Android 7.1 Nougat.

https://www.youtube.com/watch?v=nVkhPx9neOE

Altre news
Motorola Moto G 5G Plus ufficiale con display a 90 Hz, Quad Camera da 48 MP e Snap 765