Motorola Moto X 2016

Motorola: emerge una foto reale di un nuovo dispositivo

Giusto nella giornata di ieri, era emerso un render di un nuovo dispositivo Motorola, diffuso dal solito Evan Blass, che raffigurava quello che molti hanno pensato potesse essere il successore della linea X, il Motorola Moto X (2016). Oggi spunta una nuova immagine, questa volta però si tratta di una foto reale, che raffigura un altro sconosciuto dispositivo della casa di proprietà di Lenovo.

Motorola Moto X nuova immagineIl dispositivo sarebbe il Moto X 2016?

L’immagine che aveva diffuso evleaks raffigurava un dispositivo dai bordi molto smussati, con due altoparlanti frontali, LED e fotocamera frontali posti sulla destra. La foto reale, trapelata invece sui social network cinesi, mostra un dispositivo leggermente differente. Infatti lo smartphone ha il logo della Motorola posto in alto a sinistra sul pannello frontale e la cassa auricolare è bordata da un perimetro di colore bianco. Molto probabilmente è una pellicola a mostrare questi effetti sul display ma la bassa qualità dell’immagine non permette di averne la certezza. Sicuramente sul vetro c’è la scritta “moto” sulla parte superiore, mentre sembra essere presente un tasto home ellittico, una novità in contrasto con il “quadrato” utilizzato sul Motorola Moto Z.

motorola moto x 2016 evleaksPotrebbe dunque trattarsi dell’atteso Motorola Moto X 2016, dal momento che anche la stessa azienda aveva detto che la serie Moto Z e la serie Moto X avrebbero camminato parallelamente, e che la nuova linea Z non avrebbe determinato la fine dell’altra.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.


 

Altre news
Nokia porta il 5G 8.3 in Italia e rinnova la fascia entry-level con 3.4 e 2.4